I Kings Messina lottano ma vengono battuti dalle due squadre di Asiago

Kings Messinale squadre di Kings Messina e Asiago Black Out insieme a fine partita

Si è chiuso con una duplice sconfitta il fine settimana per la squadra dei Kings, impegnata nel campionato nazionale serie C di hockey in-line. Tra le mura casalinghe del Pala Merlino sabato la formazione messinese si è dovuta arrendere prima agli Asiago Newts e dopo all’Asiago Black Out, mostrando tuttavia dei miglioramenti sul piano del gioco rispetto alle precedenti gare.

fase di gioco di una partita dei Kings

fase di gioco di una partita dei Kings

Nella partita d’apertura dell’intenso sabato contro i Newts, i King hanno creato i pericoli maggiori nel primo tempo ma con poca fortuna. Alla fine a spuntarla sono stati gli ospiti con il punteggio di 11 a 3: le reti messinesi sono state siglate da R. Raimondi, Minissale e Urzì R. Avvicendamento in porta a 5′ dalla fine con l’ingresso del giovane Sciortino al posto di A. Raimondi.

Il secondo incontro perso 4 a 1 si è rivelato più equilibrato di quanto non lasci intendere il risultato finale. I Black Out mettano l’ipoteca sulla vittoria con le tre reti segnate nella prima frazione di gioco e completano il poker nella ripresa. Nel mezzo il gol della bandiera peloritana con Bruno e le occasioni create e non sfruttate che avrebbero potuto riaprire l’esito della gara. Nonostante le due sconfitte il morale dei Kings è nettamente migliorato rispetto ai mesi scorsi, si è visto più gioco e maggiore attenzione da parte di tutti gli atleti in campo e questo fa ben sperare per gli impegni conclusivi della stagione.

Il 30 ed il 31 Marzo la formazione siciliana è attesa dalle ultime gare della regular season in campo neutro a Civitavecchia contro i Fox Legnaro ed i Diavoli Vicenza.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti