Serie C femminile: l’Atene concede subito il bis

NataleMangano

Il vice presidente e ds Natale Mangano

L’Atene continua a sorridere. La squadra presieduta da Salvatore Mangano ha superato, infatti, nella seconda giornata del campionato regionale di serie C femminile, in casa il Diana Comiso con il risultato di 5 a 3 al termine in una partita molto avvincente e combattuta. Per le messinesi sono andate a segno Francesca Bertino (autrice di una doppietta), Alessandra Chirico, Antonella Casale e Liliana La Corte.

Dopo aver realizzato tre reti nei primi minuti di gioco, l’Atene subisce due gol dalle avversarie, ma le ragazze di mister Tiziana Impoco sono brave a mantenere i nervi saldi e riescono con autorità a controllare la partita fino al triplice fischio finale dell’arbitro. Il direttore sportivo e vicepresidente Natale Mangano commenta, così, questo sorprendente inizio di campionato dell’Atene, che ha centrato due vittorie in altrettante partite disputate: “Sono molto orgoglioso delle ragazze, anche se sappiamo che il cammino sarà lungo e dobbiamo ancora migliorare il gioco, perché commettiamo qualche ingenuità dettata dall’inesperienza. Il match contro il Diana Comiso ha dimostrato, comunque, che la squadra ha carattere e possiamo affrontare le prossime partite certi dei nostri mezzi”.

Molto soddisfatto anche il presidente Salvatore Mangano, che ha dichiarato: “Sono piacevolmente colpito dall’affetto del pubblico, che ci sta seguendo in questa avventura con calore ed entusiasmo”. L’Atene affronterà, infine, domenica la trasferta di Caltanissetta, dove incontrerà il Pro Nissa nell’impianto sportivo “Palacarelli” (fischio d’inizio ore 16).

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com