Secondo colpo di mercato per il Green Palermo, ecco la guardia Davide Cacciavillani

Davide CacciavillaniDavide Cacciavillani

Seconda operazione in entrata per il Green Palermo. Il club biancoverde, dopo l’ingaggio del lungo Aleksandar Jovic, annuncia l’arrivo della guardia Davide Cacciavillani, l’anno scorso a Piadena ed ex nazionale Under 16.

Cresciuto nel blasonato vivaio di Reggio Emilia, l’atleta classe ’90 ha alle spalle diversi anni ad alto livello: dopo il settore giovanile, Cacciavillani ha giocato in Serie B con Cavriago, per poi passare per due anni a Bernareggio. Con la squadra emiliana l’ultima stagione è quella 2013/2014, annata da 12.9 punti e 2.7 rimbalzi di media. Lo scorso anno l’esperienza a Piadena con numeri simili: 13.2 punti di media in 26’ di utilizzo, accompagnati da 2.4 rimbalzi.

Giorgio Bonanno

Giorgio Bonanno

Esterno dai mezzi atletici importanti, difensore versatile grazie alla stazza (1,90) e alle braccia lunghe, può utilizzare molte soluzioni offensive. Si presenta come arma tattica interessante, energetica e con punti nelle mani, utilissimo per la squadra di coach Giorgio Bonanno: «Ragazzo umile, con tantissima voglia di allenarsi e mettersi alla prova giorno per giorno, è il giocatore ideale a completare il nostro roster», queste le parole di presentazione dell’allenatore biancoverde.

Le prime parole da Green di Cacciavillani rendono subito chiari i motivi della sua scelta: «Mi hanno parlato tutti benissimo della società, della serietà e dell’ambiente. Quando ho parlato al telefono con coach Bonanno mi ha detto della squadra, che reputo molto competitiva – ha aggiunto – seppur in un girone ostico e duro, dove parecchie squadre si stanno rafforzando con giocatori di categorie superiori». Una sfida difficile che il talento reggiano è pronto ad affrontare con motivazioni e faccia tosta: «Penso ci siano tutte le carte in regola per far bene. Sicuramente mi porto dietro tanta voglia di vincere».

Commenta su Facebook

commenti