Seconda trasferta di fila per l’Ossidiana, impegnata nuovamente a Catania

De Francesco dell'OssidianaDavide De Francesco al tiro

Seconda trasferta consecutiva per l’Ossidiana Messina, che se la vedrà sabato (inizio partita ore 16.30) con l’Etna Waterpolo nella quinta giornata del campionato di serie B di pallanuoto maschile.

Ossidiana Messina a Siracusa

La squadra dell’Ossidiana Messina

La squadra peloritana dovrà, quindi, “viaggiare” per la quarta settimana in questo inizio di torneo sicuramente non facile dal punto di vista logistico. Vinci e compagni hanno giocato, fin qui, davanti ai propri sostenitori soltanto la gara contro la capolista Oasi Salerno.

Il pareggio per 9-9 dell’ultimo turno in casa della Waterpolo Catania ha evidenziato, intanto, un’importante crescita nel gioco, come confermano le parole del tecnico Nicola Germanà:

“Abbiamo fornito una discreta prestazione, che cercheremo almeno di ripetere contro l’Etna Waterpolo, magari gestendo meglio la parte conclusiva del match. Ci ritroveremo nella piscina “Francesco Scuderi” contro un temibile avversario, che ci precede in classifica di un punto. Sono fiducioso e mi attendo positive risposte da parte dei ragazzi, che si sono allenati sempre con la necessaria concentrazione”.

GIOVANILI – Domenica ricca di appuntamenti per il settore giovanile della società dello Stretto. Esordio nell’impianto natatorio di Villa Dante per l’Under 20, che ospiterà Torre del Grifo (ore 11). L’Under 15 renderà visita nel pomeriggio al Cus Palermo, mentre i più piccoli dell’Under 12 saranno impegnati di mattina a Catania contro i coetanei di Aquatic Club Siracusa e Nuoto Catania nella “tappa” del torneo itinerante della categoria.

PARTITE 5^ GIORNATA: Cus Palermo-Oasi Salerno; Waterpolo Palermo-Ischia Marine Club; Etna Waterpolo-Ossidiana Messina; Polisportiva Acese-Waterpolo Catania e Rari Nantes Palermo ‘89-Auditore Crotone.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva