Seconda giornata, il Top Spin liquida la Fiaccola per 5-2

TennistavoloLa T.T. Top Spin di mr. Wang

Per le compagini peloritane del tennistavolo si è archiviata la seconda giornata di campionato. In B/1 maschile, il T.T. Top Spin (Di Marino, G. Zaccone, Sofia), vince a Castellana Grotte (BA) contro la Fiaccola per 5-2. Ancora i tre punti di Di Marino fanno la differenza, in un campionato nel quale, l’attuale n. 20 del ranking federale, è senza dubbio “fuori quota”.

Pongistica Messina

Massimiliano Sidoti (Pongistica Messina)

Perde malamente in casa la Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Dario Sabatino) fermata 5-0 dal T.T. E. Cristofaro Casamassima (BA), sodalizio che non nasconde obiettivi di promozione. Sabato prossimo per le due squadre messinesi sarà derby. In B/2 maschile, tiratissimo incontro a Siracusa tra T.T. Vi.Ga.Ro “B” e T.T. Top Spin (Masaracchia, Rampello, Quartuccio) concluso sul 5-4 a favore dei padroni di casa. Non bastano i tre centri di Quartuccio per la vittoria dei peloritani, che, nel prossimo turno, ospiteranno il T.T. Vi.Ga.Ro. “A”. Nel girone Q di C/1 maschile, la Pongistica Messina (Larini, Sidoti, L. D’Amico) supera 5-2 il T.T. Polistena. Il Doppio successo di Sidoti e Larini e il punto di D’Amico archiviano positivamente il match contro un ostico avversario. Sabato prossimo, la formazione del tecnico Caruso sarà impegnata a Reggio Calabria contro il T.T. Casper. Nel girone R, sconfitta interna per l’Astra Valdina (Basile, Briuglia, S. Caprì, Sfameni) che cede al T.T. Mazzola per 5-0. Nel prossimo fine settimana, il club tirrenico cercherà di riscattarsi a Noto contro il T.T. Robur.

Commenta su Facebook

commenti