Scudetto a Schio all’ultimo tiro, resa onorevole per Ragusa

Scudetto Schio

Le venete si confermano campionesse d’Italia per la settima volta nella loro storia, aggiudicandosi la decisiva gara-5 con una grande rimonta finale.

Alla quinta gara di uan serie tirata arriva il terzo scudetto consecutivo, il settimo in assoluto, per Schio.
La squadra veneta si è confermata campione d’Italia battendo nella decisiva gara-5 di finale per 69-66 Ragusa. Le siciliane hanno così mancato l’appuntamento con il loro primo storico tricolore.
Schio è partita male in questa “bella” (20-11 nel primo quarto e 34-26 all’intervallo per le avversarie) ma grazie alla solita Macchi (16 punti) ha rimontato nel secondo tempo, mettendo la freccia in apertura di quarto quarto.
Il 68-66 di gara-5 ha il marchio del 10-1 negli ultimi 83 secondi che hanno lasciato il tricolore a casa Famila quando sembrava fatto il passaggio di consegne con Ragusa. Rimontate come un anno fa dopo essere state 2-1 nella serie, le siciliane sono state rimontate anche in questo finale di una partita in cui avevano costruito con forza il vantaggio in avvio toccando il +11 e restando a lungo in controllo, erano riuscite a resistere vedendo Schio rientrare a -1 solo nell’ultimo minuto. Ma affrontarlo senza le migliori in campo Walker e Cinili, uscite per falli, è stato letale: a punirle il canestro decisivo “in rovesciata” a due secondi dalla fine dell’eterna Chicca Macchi, anche lei al settimo scudetto compresi quelli con la Comense. Da sottolineare gli istanti finali col sorpasso arancione. L’iblea Pierson con 17” da giocare fa 1/2 e pareggia, poi all’ultimo assalto arriva il golden gol dell’immortale Macchi che riempie il parquet di coriandoli orange. Dinastia Schio. Amarezza Ragusa a cui non sono bastati i 24 punti della Walker, top scorer dell’incontro.

La festa delle giocatrici di Schio epr il settimo scudetto

La festa delle giocatrici di Schio per il settimo scudetto

FAMILA SCHIO-PASSALACQUA SPEDIZIONI RAGUSA 68-66
Parziali: 11-20; 26-34; 45-49
FAMILA SCHIO: Yacoubou 15, Gatti 7, Sottana 2, Honti 10, Spreafico, Anderson 10, Masciadri 6, Zandalasini, Ress 2, Macchi 16.
PASSALACQUA SPEDIZIONI RAGUSA: Ivezic 4, Gorini 7, Cinili 16, Mauriello, Galbiati 2, Walker 24, Gonzalez 5, Nadalin 7, Valerio, Pierson 1.

Commenta su Facebook

commenti