Scomparso l’ex ct azzurro Azeglio Vicini. Un minuto di silenzio su tutti i campi

Azeglio Vicini

La F.I.G.C. ha disposto l’effettuazione di un minuto di silenzio, in occasione di tutte le gare calcistiche in programma da oggi e fino alla prossima giornata dei campionati, in memoria di Azeglio Vicini, ex Commissario Tecnico della Nazionale Italiana. Vicini è morto a Brescia nella notte: avrebbe compiuto 85 anni a marzo. È stato il tecnico degli azzurri ai Mondiali di Italia ’90 che consacrarono Totò Schillaci, eroe delle “Notti magiche”. Rimase ct fino al 1991 prima di lasciare la Nazionale ad Arrigo Sacchi. “Il Presidente della Lega Nazionale DilettantiCosimo Sibilia, unitamente al Consiglio Direttivo e alla struttura tutta, si uniscono al cordoglio per la scomparsa di Azeglio Vicini, manifestando affetto e vicinanza alla famiglia e ricordandone con emozione il grande profilo umano che ha contrassegnato la sua lunga storia di tecnico e di dirigente sportivo” si legge nella nota della LND.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti