Scatta la Promozione. Il Tartarughino passa a Messina con la Lions

Una Lions Messina non in perfetta forma perde la prima partita del campionato di Promozione. L’assenza del play-guardia Cannata e dell’ala Soraci pesa più del dovuto sui ragazzi peloritani che non possono niente contro la maggiore fisicità degli avversari, il Tartarughino Capo d’Orlando.
Serata da ricordare invece per i ragazzi paladini di coach Fazio che vincono la prima gara della storia del Tartarughino, giocata in trasferta al PalaRitiro. Ottime le prestazioni di Giuffrè, 16 punti e 15 falli subiti, Valentino che sfiora la tripla doppia con 15 punti, 8 rimbalzi e 10 assist, Mondello che ha fatto il vuoto sottocanestro e messo a referto 14 punti e 18 rimbalzi. In doppia cifra anche Ingrillì con 12 (due triple di tabella). Ai messinesi non basta per evitare la sconfitta la serata dell’ispiratissimo Cutè, autore di 24 punti. Prossima partita per i Lions in programma sabato alle ore 17 contr l’FP Sport sempre al PalaRitiro. Il Tartarughino invece al PalaValenti ospiterà lo Scarabeo Milazzo.

Lions Messina-Tartarughino CdO 59-79
Parziali: 11-18, 25-35, 39-55, 59-79
Lions: Cuté 24, Ponzù 12, Impollonia 3, Urbani 3, Gugliotta, Meo, Palermo 4, Marzo 7, Anzà 5
Tartarughino: Librizzi 9, Timpanaro, Ingrillì 12, Mondello 14, Valentino 15, Cirilla 3, Giuffrè 16, Ballato 2, Valente 2, Lanza 2, Micale 5. Coach: Fazio. Ass. Coach: Capolingua; Dirigente: Romeo.

Commenta su Facebook

commenti