Santangiolese, l’allenatore è Gaetano Accetta. I retroscena della scelta

Gaetano Accetta

La Santangiolese scioglie il nodo allenatore. Dopo una ricerca a dir poco travagliata, la società biancazzurra ha infatti individuato il suo nuovo tecnico. Si tratta di Gaetano Accetta, 57enne messinese, ex di Milazzo e Pistunina, che succederà a Francesco Palmeri.

Si chiude così un’odissea durata parecchie settimane, dopo l’addio del neo tecnico del Rocca di Caprileone, che al termine di cinque anni sulla panchina santangiolese aveva scelto di rompere gli indugi e permettere alla società di guardare altrove. Di lì in poi è stato tutto un susseguirsi di trattative, in cui la società non è mai riuscita a trovare un accordo. Sono sfumati, in rapida successione, il candidato numero uno Andrea Ioppolo, Pippo Perdicucci e Dino Granata, vice di Venuto al Due Torri. Poi esito negativo anche con Massimiliano Spinella, che continuerà a giocare con L’Iniziativa San Piero Patti, l’ex Rocca Carmelo Ricciardello, che sarà a breve ufficializzato come tecnico della Futura Brolo ed anche Calogero Vicario.

Accetta, che vanta numerose stagioni tra Eccellenza e Promozione, sarà coadiuvato da Antonio Lamonica, che da numero uno della formazione nebroidea svolgerà anche la funzione di preparatore dei portieri. La società si è inoltre riservata di comunicare i nomi di altri componenti dello staff tecnico.

The following two tabs change content below.
Enzo Cartaregia

Enzo Cartaregia

Cronista sportivo da sempre, in MessinaSportiva da ancor prima. Cresciuto sui campi di calcio, si dedica anche all'approfondimento ed alla pallacanestro

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com