Sant’Agata, Gallo: “Determinati come con l’Acireale. Peccato per Ragusa”

Sant'AgataMirko Gallo è uno degli ultimi innesti

Il difensore del Sant’Agata Mirko Gallo ha presentato la delicata trasferta calabrese ormai alle porte: “Daremo il massimo a Cittanova, puntiamo a fare bene. Cercheremo il riscatto dopo la sconfitta dell’andata. Questa dev’essere la mentalità che ci contraddistinguerà fino a fine anno. In questo torneo tutte le squadre possono battere chiunque, noi siamo tranquilli di potere dire la nostra. Il rammarico per la trasferta di Ragusa ovviamente rimane ma come gruppo guardiamo avanti. Contro l’Acireale siamo consapevoli di aver ben giocato ed essere scesi in campo con la giusta determinazione. Mister Giampà conosce molto bene il nostro valore e ci stimola quotidianamente. Ci dice sempre di guardare avanti e non pensare alle sconfitte subite, la nostra è una vera famiglia. Quando dobbiamo impegnarci in allenamento non fiatiamo, poi quando c’è da scherzare lo facciamo”. 

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva