Sant’Agata, Angelo D’Angelo e Riccardo Ferrara i primi colpi invernali

Riccardo FerraraRiccardo Ferrara è un nuovo giocatore del Sant'Agata

Il Sant’Agata ha ufficializzato i primi due arrivi del mercato invernale: Angelo D’Angelo e Riccardo Ferrara.  D’Angelo, classe 1987, originario di Termini Imerese, proviene dalla Reggiomediterranea, con cui aveva iniziato la stagione nel girone unico calabrese in Eccellenza. Lo scorso anno ha vestito la maglia del Canicattì mentre in passato ha giocato anche per RegginaCastrovillari, Noto, Scordia ed Acireale.

“Sono stato più volte vicino all’approdo a Sant’Agata, che finalmente si è concretizzato. Sono contento di essere qui – ha dichiarato il difensore  – perché ho trovato un ottimo gruppo ed una società organizzata, difficile da trovare in queste categorie. Sono convinto che questa sia una formazione forte, una delle migliori di questo campionato, ce la giocheremo sino alla fine. Il nostro è un girone duro, con almeno altre tre quattro squadre importanti ed attrezzate per vincere”.

Angelo D'Angelo

Angelo D’Angelo in posa con Ettore Meli, dirigente del Sant’Agata

Riccardo Ferrara invece, portiere palermitano classe 1995, arriva dal Trapani, con cui ha disputato varie stagioni nel campionato di Serie C. Ha vestito anche le maglie di Casarano, Acireale Maceratese e Lucchese: “Spero di poter dare il mio contributo qui a Sant’Agata per arrivare ad un obiettivo così tanto ambito. E’ un campionato molto tosto – ha aggiunto l’estremo difensore – ma qui ci sono giocatori di grande qualità ed un mister molto preparato. Ci si allena con grande intensità e penso che si potrà fare veramente bene. Una piazza come Sant’Agata si merita categoria superiori”.

The following two tabs change content below.
Filippo D'Angelo

Filippo D'Angelo

Passione sfrenata per il calcio ed il giornalismo. Sogna di diventare telecronista sportivo e nel frattempo è voce di un programma radio e firma di più testate online

Commenta su Facebook

commenti