Sabato e domenica la “Notte d’Arte”. Mostre ed esibizioni nei palazzi storici

Notte d'ArteLa locandina della "Notte d'Arte"

Torna “Notte d’Arte”. Sabato 17 e domenica 18 settembre il centro storico di Messina accoglierà artisti e performer trasformando piazze e palazzi storici in palcoscenici e luoghi aperti all’accoglienza di mostre, esibizioni e dibattiti culturali. La IV edizione di Notte d’Arte avrò come teme di ispirazione la Gentilezza. L’evento è organizzato dall’associazione “Impronte” e presieduta da Marisa Arena con la Direzione Artistica affidata a Domenick J. Giliberto e Antonello Arena. Madrina dell’evento è l’attrice Daniela Conti.

Notte d'Arte

Il direttore artistico Domenick J. Giliberto

Notte D’Arte si aprirà con una doppia inaugurazione: sabato alle 19 presso il chiostro dell’Arcivescovado e, subito dopo, alle 20 presso Palazzo Zanca. Finissage domenica 18, dalle 21 presso Piazza Unione Europea. I palazzi storici ed istituzionali, le piazze e le strade interessati dal grande evento collettivo saranno: Palazzo Zanca, Piazza Unione Europea, Palazzo dei Leoni, Galleria Vittorio Emanuele, via Cristoforo, Piazza Immacolata di Marmo, Piazza Duomo, Chiostri dell’Arcivescovado (via Primo settembre), via Cardines.

“La nostra è una formula inclusiva – ha dichiarato il direttore artistico Domenick J. Giliberto –. Tutte le forme d’arte avranno il loro spazio: pittura, cinema, teatro, musica, fotografia, moda, libri, danza. Oltre 200 artisti, tra noti ed emergenti, saranno presenti per dare il loro contributo ed incontrare i cittadini”. “Tutto ciò che ci fa sentire vivi e che arricchisce la nostra anima si manifesterà nella nostra città – ha dichiarato la madrina dell’evento Daniela Conti –. Il 17 e il 18 settembre uscite di casa e godetevi l’energia di Notte d’Arte”. 

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.