Rocca di Caprileone, sarà Giuseppe Lombardo l’allenatore della rifondazione

Giuseppe Lombardo tornerà a Rocca di Caprileone da capo allenatore

Ritornerà al passato – in tutti i sensi – il Rocca di Caprileone, dopo l’inoltro dell’istanza di rinuncia al campionato di Eccellenza in direzione degli uffici di LND Sicilia. Se è dato sapere poco, o nulla, del futuro della formazione biancazzurra, divisa tra Prima Categoria e Promozione, pare che Giacobbe e soci abbiano già scelto il nuovo allenatore. A guidare il Rocca dell’anno zero sarà dunque Giuseppe Lombardo, già conosciuto nel sodalizio biancazzurro lungo più avventure nei suoi quadri tecnici.

Il nuovo Rocca dovrebbe rappresentare l’unica formazione della città

Classe ’67, ex allenatore di Tortorici, Fitalese, San Basilio e Mamertina, Lombardo ha allenato proprio il Rocca nel campionato di Promozione prima di affrontare l’Eccellenza da vice dell’allora tecnico Salvatore Bongiovanni e da trainer della formazione juniores. Adesso il nuovo contatto dopo la rinuncia alla massima serie regionale e l’ovvio azzeramento di tutte le cariche tecniche, dal direttore sportivo Francesco Gugliotta all’allenatore Francesco Palmeri. Col motto “l’amore per la maglia non ha categoria” e la speranza di calamitare energie e calciatori con la più che probabile scomparsa del Città di Rocca, l’USD riparte proprio da Giuseppe Lombardo e prova a riunire la cittadina tirrenica. L’annuncio è questione di giorni, poi nuove consultazioni in Lega e l’avvio del calciomercato per ricostruire la formazione biancazzurra e ripartire dalle categorie inferiori.

Ore 18:00 – UFFICIALE. Le dichiarazioni ai microfoni dell’ufficio stampa: “Sono stato felicissimo – afferma mister Peppe Lombardo – di essere stato contattato dai dirigenti del Rocca. Per me è stato facile accettare subito l’incarico di allenatore. Mi hanno accennato idee e programmi futuri, ma è il rapporto che mi lega a questa società a spingermi con entusiasmo ad accettare il ruolo, a prescindere dalla categoria da disputare. Tra qualche settimana avremo la risposta della Lega Sicula dilettanti, da li potremmo insieme definire il programma della prossima stagione. La squadra sarà allestita principalmente da calciatori locali. Molti di loro sono stati già sotto la mia guida tecnica“.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com