Rainbow Viagrande e Rescifina Messina in campo per il recupero al PalaTracuzzi

Rainbow ViagrandeLa formazione del Rainbow Viagrande (foto Giovanni Chillemi)

Settimana densa di appuntamenti per la Rainbow Viagrande Gruppo Altea. Le etnee torneranno in campo giovedì per il recupero della sfida della quarta giornata con la Rescifina Messina, slittata a causa delle infiltrazioni d’acqua che colpirono il “PalaTracuzzi” il 26 novembre scorso. Domenica, invece, in programma l’ultima giornata del girone d’andata e del 2022, con la gara casalinga con l’I Have a Team Ragusa. 

Rescifina Messina

Caudo, Shulha, Mazuryshena e Malaja (Rescifina)

Un piccolo tour de force che obbligherà le viagrandesi a gestire le proprie forze, come spiega Yaroslava Ivanyuk“Avremo due gare in pochi giorni, sarà difficile perché dovremo recuperare e riadattarci da una partita all’altra, ma penso che ce la faremo e, come sempre, giocheremo solo per vincere”.

La play ucraina, poi, parla del suo impatto in squadra, che l’ha vista diventare essenziale negli schemi di coach Gebbia“Le mie compagne e il coach mi supportano, mi aiutano sempre a correggere gli errori in tempo ed a mantenere la mente lucida. In questa fase sono stati importanti anche i nostri fan, che ad ogni partita ci ispirano con il loro supporto. Allenamento dopo allenamento ci conosciamo sempre di più e miglioriamo l’intesa, conoscendo punti di forza di ognuna di noi e come sfruttarli in gara. La gara di domani? Dovremo giocare in modo intelligente, seguendo le indicazioni del coach, senza perdere la concentrazione, dall’inizio fino alla sirena finale”.

Rainbow Viagrande

Yaroslava Ivanyuk del Rainbow Viagrandeau

Rescifina Messina Rainbow Viagrande Gruppo Altea
Primo arbitro: Matteo Gazzara di Messina
Secondo arbitro: Giuseppe Ferrara di Messina
Segnapunti: Sara Duca
24 secondi: Antonio Inferrera
Salto a due alle ore 19:30

Autori

+ posts