“Ragazza e Ragazzo dell’Anno 2014”: Villa Martina di Rometta consacra 6 finalisti

Ragazza e Ragazzo dell'Anno 2014: foto di gruppo finale a Villa Martina di Rometta

 Si è svolta nei giorni scorsi, nella splendida cornice di Villa Martina (Rometta), la quarta selezione del concorso “Ragazza e Ragazzo dell’Anno”. In passerella ben 51 partecipanti provenienti non solo dalla Sicilia. La manifestazione è stata presentata da Francesco Anania responsabile del concorso insieme a Francesco Burrascano che ha curato la parte fotografica. Tra le classiche uscite in casual, elegante e costume, le partecipanti si sono esibite in un coinvolgente balletto sulle note di “Toca toca”, il tutto coreografato da Alessandra Passaniti, Giusy Grillo e Irene Castellano. Arduo il lavoro della giuria composta da: Carmelo Nobile (Ragazzo dell’Anno 2012), Claudio Lisitano (Direttore Artistico del CAM), Antonella Mazzeo (Responsabile dell’azienda Progetto Verde) Cetty Lo Presti (presentatrice), Fiorella Merlino (Responsabile dell’Azienda Giordano Siciliarent) e Paola Visalli (Dottore in Scienze della comunicazione).

 

Giovanni Genovese

Giovanni Genovese

A staccare il biglietto per la prefinale in campo maschile sono stati: Rocco Foti, 18 anni di Milazzo che sogna di diventare un ingegnere, con il titolo di Ragazzo dell’Anno Uniform Store; Daniele Sicuro, 19 anni di Messina che ama giocare a calcio, con il titolo Ragazzo dell’Anno Gold; Giacomo Catalfamo, 18 anni di Legnano che da grande vorrebbe fare il fisioterapista, con il titolo di Ragazzo dell’Anno Sport e Giovanni Genovese di Barcellona Pozzo di Gotto con il titolo Ragazzo dell’Anno Radio e TV. In campo femminile affermazione della 26enne Giulia Moreschi di Milano con il titolo Ragazza dell’Anno Gold, di Ylenia Torre quindicenne di Santa Lucia del Mela con il titolo di Ragazza dell’Anno Eleganza, la 14enne di Villafranca Tirrena Ludovica Corvaia con il titolo di Ragazza dell’Anno Giordano Siciliarent e la 17enne di Castanea Nives Arena con il titolo Ragazza dell’Anno In…Vista.

 

Nives Arena

Nives Arena

Ad entrare direttamente in finale sono invece, tra i maschi, Noel Chiesini di Barcellona, Felice Patti di Milazzo e Christian Cardillo di Messina in campo maschile; mentre in campo femminile Giulia e Roberta Cardullo di Villafranca Tirrena, Aurora Bellinvia di Barcellona Pozzo di Gotto. Durante hanno sfilato anche i bambini grazie alla Ditta Blu Kids che ha proposto un momenti di moda mare e uno casual. Durante la serata era presente la bellissima Lorena Bartuccio, Ragazza dell’Anno 2013, ma è avvenuta anche l’esposizione della Tiara che verrà assegnata alla Ragazza dell’Anno 2014, del valore di 1.000 Euro, realizzata dal Maestro Orafo Elio Appierto. Tanti gli ospiti, il cantautore Massimo Librere ha proposto i due successi dal titolo: Notti distratte e Solo illusioni tratti dal suo ultimo album; il cantautore catanese Gianluca Cosentino ha infiammato il pubblico con le sue canzoni dal titolo “Mi piaci così” e “Felicemente Single” ormai diventate il tormentone dell’estate 2014 , il cantautore barcellonese Nico ha proposto la canzone “Voglia di vivere”, poi i giovani Maicol Bonaffini e Anna Schepis prodotti dell’associazione Giovani Talenti di Orazio Rani hanno proposto le canzoni inedite dal titolo “Mi sei entrata nel cuore” e “Un’altra volta amare”.  Spazio infine al ballo con la bravissima coppia composta da Marina Munafò e Fabrizio Solarino della Tweety Dance, diretta da Rossana Pino.

Commenta su Facebook

commenti