Quattro vittorie a Reggio Calabria per i pugili del Team Flash Natoli-Amaranto Boxe

Luigi ChillèLuigi Chillè dopo il verdetto

Una serata di forti emozioni per gli appassionati del ring quella andata in scena domenica alla Palestra Technofitness di Reggio Calabria organizzata dall’Amaranto Boxe – Team Flash Natoli e dalla Technofitness.

Più che positivo il bottino raccolto dai pugili messinesi che hanno preso parte alla riunione sulla sponda calabrese dello stretto. Quattro le vittorie ottenute in altrettanti incontri sostenuti dai portacolori del Team Flash Natoli: al quadro bisogna aggiungere un verdetto di parità e l’unica sconfitta della kermesse da parte del campione regionale Vincenzo Giuffrè, battuto ai punti da Pietro Malvasi in una sorta di remake della sfida che un mese fa aveva incoronato con il titolo regionale il pugile messinese. Si è concluso invece con un pareggio il match che ha visto Nico Nava opposto al più esperto boxeur Michele Pullano.

I successi portano la firma di Gianluca Trimarchi che sfruttando bene il suo allungo per andare a bersaglio con colpi d’incontro ha chiuso senza particolari patemi il confronto con Mario Pollio: per il portacolori del Team Flash Natoli si tratta della terza vittoria consecutiva in poco più di un mese. Terzo successo di fila anche per Davide Settineri che ai punti ha battuto il campano Alessandro Smarrazzo. Vittoria per abbandono di Luigi Chillè, opposto sul ring a Giuseppe Crescente (Pugilistica Cariatese) due volte vincitore del Torneo Italia, reduce dalla vittoria del mese scorso al Torneo Mura.  Nel match clou della serata Gianluca Andronico e Marco Vento non hanno deluso le attese regalando un ottimo spettacolo pugilistico, con scambi continui di colpi e un ritmo elevato. Il verdetto dei giudici ai punti premiava Andronico. Nel corso della kermesse pugilistica sono stati premiati dal delegato regionale Fausto Sero, Santo Ielo e Francesco Nocera, vincitori l’anno scorso del Trofeo Coni.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti