Prova di forza per Letojanni: sbanca Viagrande e accede alla Coppa Italia

Volley LetojanniConsueto selfie post-vittoria per Torre

Ennesima prova di forza della Datterino Volley Letojanni, che con una superba prestazione sbanca il terreno di gioco di Viagrande, vincendo con un netto 3 a 0. Un successo che gli permette di mantenere l’imbattibilità stagionale e conquistare con una giornata di anticipo l’accesso ai quarti di finale della Coppa Italia, riservata alle squadre prime classificate dei nove gironi di Serie B, che si disputeranno negli ultimi due fine settimana di gennaio. Rigano schiera la consueta formazione con Balsamo in regia, Chillemi opposto, Battiato e Speziale centrali con Cortina e Torre martelli ricettori e Chiesa libero. Trombetta risponde con Lo Presti in cabina di regia, Nicolosi opposti, Arena e Sanfilippo centrali e Boscaini e Arezzo martelli ricettori con De Costa libero.

Volley Letojanni

Letojanni celebra l’ottavo successo stagionale

Nel primo set le due squadre si affrontano a viso aperto e camminano a braccetto fino a metà parziale con gli attacchi che hanno la meglio rispetto alla ricezione e difesa di entrambe le contendenti. Sanfilippo e Boscaini provano a dare il primo strappo (16-14) ma Chillemi prima e Torre poi recuperano sul 16 pari. Le due squadre continuano a fronteggiarsi punto a punto, Boscaini prova l’allungo (20-19) ma Battiato (autore di un’ottima prestazione) ristabilisce la parità. Sull’errore in battuta di Lo Presti (22 pari) Trombetta chiama il primo discrezionale; Nicolosi porta avanti i suoi ma Speziale impatta con un gran primo tempo. Si fa ai vantaggi, Torre spreca il primo set point con una battuta in rete, Chillemi dopo una superba difesa porta avanti i suoi (25-24) e Battiato chiude il parziale con un attacco di primo tempo con il risultato di 25-27.

Nella seconda frazione Viagrande prova a scappare, Boscaini firma l’allungo sul 5 a 1, ma un errore di Nicolosi e un muro di Battiato accorciano le distanze. Arena dà il 7-4, ma Boscaini nell’azione susseguente contesta una decisione arbitrale dubbia beccando il rosso e si passa dal potenziale 8-5 al 7-6. Letojanni comincia a difendere qualche pallone in più e fa la voce grossa a muro. Battiato firma il massimo vantaggio sul 13-16 e Trombetta corre ai ripari sostituendo Lo Presti con Giardina. La mossa non sortisce effetti e un ace di Battiato unito ad un attacco di Speziale portano Letojanni al massimo vantaggio 15-20. Arena prova ad accorciare ma Boscaini visibilmente nervoso sbaglia un attacco consegnando il set agli ospiti (20-25).

Volley Letojanni

Il Volley Letojanni, qui premiato ad Etnapolis per la vittoria dello scorso torneo, si conferma in vetta

Nel terzo e ultimo set il tecnico di casa prova ad invertire il trend inserendo Bandieramonte al posto di Sanfilippo e Bottino al posto di Arezzo ma questa mossa non dà l’esito sperato considerato che il Letojanni, ormai è in pieno controllo della gara. Infatti, dopo un iniziale testa a testa, il servizio dei letojannesi, sino ad allora poco incisivo, mette a nudo la ricezione dei padroni di casa. Chillemi prima con due servizi consecutivi dà il massimo vantaggio (7-11). Arena prova con un muro a spezzare la serie, ma subito dopo Torre micidiale al servizio ottiene un filotto di punti portando i suoi al massimo vantaggio (13-21). Nicolosi e Arena provano a far rientare in partita i suoi ma è un fuoco di paglia, Boscaini prima ed un errore in battuta di Arena consegnano il set al Letojanni che conquista tre punti pesanti. Sabato ultima gara del girone di andata al Pala Letterio Barca contro l’Aquila Bronte, vincitrice per 3 a 2 contro la Paomar Siracusa, con l’obiettivo di concludere il girone di andata a punteggio pieno e guardare con grande ambizione al futuro.

LTC WARRIORS VIAGRANDE – DATTERINO VOLLEY LETOJANNI 0-3
PARZIALI SET: 25-27; 20-25; 17-25.
LCT WARRIORS VIAGRANDE: Arezzo 5, Bandieramonte 1, Bottino 1, Nicolosi 7, Giardina 1, De costa (L), Arena 7, Sanfilippo 3, Boscaini 8, Lo Presti 1. Ne: Tomaselli, Castiglia, Vassallo, Dato All: Rosario Trombetta.
DATTERINO VOLLEY LETOJANNI: Battiato 13, Cortina 2, Torre 13, Chillemi 13, Balsamo 0, Speziale 13, Chiesa (L), Saitta 0, Vintaloro 0, Salomone 0. Ne: Sciuto e Amagliani. All: Gianpietro Rigano.
ARBITRI: Dalila Viterbo e Virginia Tundo.

Autori

+ posts