Tutto pronto per l’inaugurazione delle mostre permanenti al Museo “Messina nel ‘900”

MuseoMuseo

Il prossimo 20 maggio si svolgerà l’inaugurazione delle mostre permanenti al Museo “Messina nel ‘900” (allestino nell’ex “Ricevero-Bunker Antiaereo Cappellini”) diretto da Angelo Caristi.

Museo

Una parte della mostra “Difesa dello Stretto – dai castelli alle fortificazioni umbertini”

All’inaugurazione delle due mostre permanenti, “Difesa dello Stretto – dai castelli alle fortificazioni umbertine” e “Iconografie e propaganda della I Guerra Mondiale”, saranno presenti Carlo Vermiglio (Assessore Regionale Beni culturali e dell’identità siciliana), Marcello Greco (Presidente della Commissione Cultura e lavoro) e il soprintendente ai Beni Culturali di Messina. Le due esposizioni rappresentano, attraverso una raccolta di cimeli storici, uno studio di conservazione della memoria collettiva il cui fine è di portare avanti un progetto unico che possa rivelarsi utile a tutta la città.

Museo

Una parte della mostra “Iconografie e propaganda della I Guerra Mondiale”

L’evento darà la possibilità ai visitatori un tesoro di estrema importanza storica che il Museo custodisce per raccontare la storia del ‘900 di Messina e dell’intero Paese. La mostra “Difesa dello Stretto – dai castelli alle fortificazioni umbertine” è stata realizzata in collaborazione con l’Istituto del Nastro Azzurro – Fra Combattenti Decorati al V.M. di Messina, rappresentato dal Maggior Vincenzo Randazzo, e con il Centro Studi “Le Tre Torri”, mentre l’esposizione “Iconografie e propaganda nella I Guerra Mondiale” è stata organizzata con l’Istituto italiano dei Castelli, rappresentato dal responsabile provinciale Micaela Stagno D’Alcontres, e con l’Associazione culturale “Amici del Museo”, presieduta da Franz Riccobono. È possibile consultare tutte le informazioni riguardanti il Museo e le sue attività sul sito: www.museomessinanel900.it.

Commenta su Facebook

commenti