Promozione – Il Città di Milazzo espugna Sinagra e si rafforza al terzo posto

Il difensore Cristiano Parisi

 

Il bomber nonché capitano milazzese Filippo Romeo

Il bomber nonché capitano milazzese Filippo Romeo

Exploit esterno del Città di Milazzo che va ad espugnare il campo del Sinagra (0-1) grazie ad una rete dal difensore Cristiano Parisi al 36′. Con questi tre punti i mamertini si rafforzano in terza posizione salendo a quota 33 punti, a due lunghezze di ritardo dalla vicecapolista Castelbuonese. Gara in mano sin dai primi minuti alla squadra di Accetta pericolosa al 10’ e al 18’ con il capitano Filippo Romeo. Al 24′ si vede il Sinagra con una gran botta al volo di Bonanno che si perde alta. Al 33′ è ancora protagonista Romeo che, con un lancio misurato pesca Rasà la cui conclusione finisce addosso al bravo estremo difensore di casa. Un minuto dopo è Agostino Rizzo a costringere Giuttari alla deviazione in corner. Il gol milazzese, ormai nell’aria, arriva al 36’ quando sugli sviluppi di una punizione di Alosi, Romeo devia per Cristiano Parisi che insacca che insacca implacabilmente. Prima dello scadere arriva anche il raddoppio ma il guardalinee segnala un offside alquanto dubbio vanificando il gol di Romeo.
Dopo 6’ della ripresa il Città di Milazzo si divora il raddoppio: capitan Romeo si presente solo davanti a Giuttari che è bravo a respingere la sua conclusione ravvicinata, sulla ribattuta si avventa Rasà che spara a botta a sicura ma sulla linea, incredibilmente, respinge Bonanno (forse con un braccio).

Rosario Rasà

Rosario Rasà

Da questo momento il Città di Milazzo arretra un pò il baricentro e il Sinagra riprende coraggio creando però solo qualche pericolosa mischia e invocando un penalty per un intervento ai danni di Belladonna. Al 59′ perfetta pennellata da sinistra di Aiello ma Salpietro manca completamente l’impatto con il pallone. I rossoblù provano a sfruttare le ripartenze e su una di queste, al 63′, Rasà conclude sull’esterno della rete. I padroni di casa ci credono e attaccano a testa bassa ma la retroguardia ospite respinge ogni tentativo giallorosso con mestiere e sicurezza.

Adesso il pensiero del Città di Milazzo volge già alla partitissima casalinga di domenica prossima contro la capolista Sporting Taormina. Già da martedì, alla ripresa degli allenamenti, scatterà il conto alla rovescia.

SINAGRA – CITTA’ DI MILAZZO: 0-1
SINAGRA
: Giuttari, Anfuso, Aiello, Aquilia, Bonfiglio, Bonanno, Gregorio (21′ Nibali), Belladonna (77′ Bucale), Salpietro (77′ Sgrò), Gaudio, Mancuso N. A disposizione: Manera, Caminiti, Naciti, Mancuso M. All. Ioppolo.
CITTA’ DI MILAZZO: Bucca, Salmeri, Giglio, Rizzo, Dall’Oglio, Parisi, Maisano (74′ D’Angelo), Micale, Rasà, Alosi (68′ Cariolo), Romeo (61′ Miroddi). A disposizione: Catalfamo, Iovine, Fagone, Mangano. All. Accetta.
ARBITRO: Inzerillo di Palermo (assistenti: D’Antone e Pernicone di Catania)

RETE: 36′ Parisi
NOTE: spettatori 200 circa. Ammonito Romeo. Recuperi 4′ e 4′.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti