Primo successo per il CUS Unime. Superata in trasferta la Maniel Beach Letojanni

Cus Unime

Può finalmente brindare per il primo successo stagionale il CUS Unime che, nella palestra comunale Fermi di Letojanni, supera con il risultato finale di 3-2 le padrone di casa del Maniel Beach. La vittoria arriva al termine di un bell’incontro, sofferto e tirato fino alla fine, valido per la quarta giornata del campionato di serie c femminile, durante il quale le universitarie si portano avanti 2-0, si fanno recuperare sul 2 pari, ed infine riescono a portare a casa il match con un quinto set al cardiopalma.

Le ragazze allenate da Mister Leandri partono subito forte: attenzione in difesa, grinta e determinazione in attacco e le buone prestazioni delle centrali Raccuia e Maisano sono le chiavi per arrivare agevolmente a conquistare il primo parziale di gioco, chiuso con il risultato di 20-25. Stessa musica anche nel secondo set, quando le messinesi approfittano di un momentaneo black-out delle padrone di casa e conquistano il gioco con un bel margine finale (12-25).

Ad un passo dalla vittoria piena e dai tre punti, però, arriva una battuta d’arresto per le universitarie che perdono incisività e determinazione sotto rete, mentre il Letojanni alza la testa e ritrova lucidità e continuità, elementi che permettono alle ragazze allenate da Mister Micalizzi di portarsi fino al 2-2 nel conteggio dei set (25-17, 25-22). Le sorti dell’incontro si decidono, dunque, con un quinto set bello e tirato fino al break finale delle cussine, che chiudono 15-12 e portano a casa due punti fondamentali in chiave salvezza.

Sonia Giuffrida (Cus Unime)

Sonia Giuffrida (Cus Unime)

Questo il commento a fine partita dell’opposta Sonia Giuffrida: “Sapevamo che sarebbe stata una partita combattuta perché entrambe le squadre sono alla loro prima esperienza in serie c ed in ogni partita cercano punti preziosi per la salvezza. Non posso che essere, dunque, soddisfatta perché abbiamo giocato con la giusta determinazione, soprattutto nel quinto e decisivo set che ci ha permesso di conquistare la nostra prima vittoria. Siamo convinte che da adesso potremo giocare con più tranquillità e trovare delle belle vittorie, frutto della carica delle nostre atlete più giovani, dell’esperienza delle più grandi e della dedizione del coach Leandri”.

Cus Unime-Maniel Beach Letojanni: 2-3 (20-25, 12-25, 25-17, 25-22, 12-15)
Maniel Beach Letojanni: Demestri, Cacopardo, Tamà, Lo Turco (K), Egitto, Miano, Carrozza, Villari, Spiddaleri, Cosentino (L1), Palella (L2). All. Micalizzi
CUS Unime: Maisano, D’Arrigo, Migale, Pace, Venuto (K), Gambadoro, Arena, Alibrandi, Sgambati, Giuffrida, Raccuia, Currò (L1), Giglio (L2). All. Leandri

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti