Prima trasferta per il Città di Messina impegnato a Merì

rifinitura Città

Con la prima vittoria stagionale nel mirino il Città di Messina si prepara alla trasferta di Merì, valida per il secondo turno del campionato di Promozione. I giallorossi, reduci dal pareggio a reti bianche di sabato scorso con la Santangiolese, cercheranno di portare a casa punti preziosi da un campo notoriamente ostico come quello della formazione tirrenica, a punteggio pieno in classifica dopo il successo conquistato nel match esterno con l’Acquedolcese.
Agli ordini dei tecnici Basile e D’Alessandro, la squadra ha concluso la settimana di allenamenti con la seduta di rifinitura disputata al Garden Sport. Attimi di paura durante l’allenamento per Ghartey e Tiano venuti a contatto mentre cercavano di impossessarsi di un pallone vagante. Per Tiano vistosa ferita alla testa suturata dai medici del Policlinico con alcuni punti. Stessa cura per Ghartey che ha subito un taglio poco sopra l’occhio. Entrambi partiranno ugualmente con la squadra, ma il loro impiego nel corso dei novanta minuti resta improbabile.
Per l’impegno di domenica rientrano La Vecchia e De Salvo, entrambi fuori per squalifica nel primo turno di campionato. Subito arruolato il neo arrivato Lillo Di Pietro, una valida alternativa per il reparto arretrato. Non sarà della gara il capitano Fragapane fermato per un turno dal giudice sportivo dopo il cartellino rosso rimediato nella gara con la Santangiolese. Assenti per infortunio anche Scarfì e Mazzullo, entrambi durante la settimana hanno svolto allenamento differenziato.

Di seguito la lista dei 20 convocati:
Portieri: Marco Papale, Giandomenico Gervasi, Christian Costantino
Difensori: Antonino De Salvo, Letterio Di Pietro, Antonino Tiano, Antonino Campanella, Moreno Busà,
Centrocampisti: Francesco Di Stefano, Marco Libro, Marco La Vecchia, Luigi D’Alessandro, Davide Romano, Andrea D’Angelo, Alberto Calogero, Gioele Ballarò
Attaccanti: Prezioso Ghartey, Luigi Galletta, Giuseppe Calarco, Alessandro Codagnone

Calcio d’inizio alle 15.30. A dirigere l’incontro il signor Emanuele Crupi della sezione di Messina. Assistenti: Giuseppe Zarcone e Davide Girgenti, entrambi della sezione di Palermo.

Commenta su Facebook

commenti