Presentato il “Messina Olymparty 2016”: sport, cinema, comicità e concerti

Un momento della conferenza stampa

Si preannuncia un evento ricco di novità e sorprese il “Messina Olymparty 2016”, presentato questa mattina a Palazzo Zanca, nel Salone delle Bandiere, alla presenza del sindaco di Messina, Renato Accorinti, di fronte a una platea giovane e gremita. Nell’incontro con la stampa, moderato dal responsabile Marketing e Comunicazione, Giuseppe Lanfranchi, il presidente dell’associazione “Mediterranea Eventi A.S.D.”, Alfredo Finanze, ha espresso grande soddisfazione per i progressi raggiunti dalla manifestazione in termini di comunicazione, logistica, intrattenimento e offerta e ha rinnovato il desiderio di ricevere maggiore collaborazione dall’Amministrazione, per consentire a questa “tre giorni”, dal 4 al 6 agosto al Lido Spiaggia d’oro, di diventare sempre più prestigiosa, ecosostenibile e accrescere il turismo in città. Ha inoltre ringraziato, per la disponibilità e la collaborazione, associazioni culturali come “Futuro Ecosostenibile” del presidente Salvatore Severo, che garantirà di avere un “Olymparty” green, e AISM, CIRS e BIOS, che accrescono lo spessore dell’evento sotto il profilo della sensibilizzazione, e tutti i partner e sponsor che, grazie al lavoro del tesoriere Gianluca Penna, supportano la convention sportiva.

Un momento della conferenza stampa

Un momento della conferenza stampa

Successivamente, Fabio Longo, dello staff della Direzione Rai, ha garantito il pieno appoggio alla manifestazione e un’ampia visibilità anche a livello nazionale con possibilità di servizi dedicati nelle trasmissioni “Uno Mattina” e “La vita in diretta”. Quindi, sono stati annunciati i due presentatori: la new entry, il giornalista Massimiliano Cavaleri, fondatore del “Salina Mare Festival”, e la riconfermata Miss Italia 2013, Giulia Arena, intervenuta in video-conferenza, a testimonianza di una edizione che si preannuncia sempre più tecnologica. L’evento, infatti, sarà seguito dalla piattaforma “Livinplay”, dalla quale – come spiegato dall’amministratore Mario Bombaci – sarà possibile iscriversi ai vari tornei, scaricando i moduli e usufruendo di uno sconto sul tesseramento, e dalle telecamere dell’associazione “WeSport Eventi & Servizi”. E ancora, Gabriele Arcovito, responsabile intrattenimento, ha illustrato, invece, gli eventi che chiuderanno le tre giornate: giovedì 4 agosto sarà proiettato il film Invictus che, legato allo sport, affronta anche il tema della lotta al razzismo, venerdì 5 spazio alla comicità con il noto duo palermitano de “I Soldi Spicci”, mentre sabato 6 è in programma il concerto del gruppo “I Gemelli DiVersi”.

I Gemelli DiVersi

I Gemelli DiVersi

“Avete dimostrato che l’organizzazione porta risultati. Ci aspettiamo questa partecipazione alla vita collettiva della città”, ha dichiarato il sindaco, Renato Accorinti, che ha aperto gli interventi delle autorità, assicurando il sostegno dell’Amministrazione nei confronti di una manifestazione che riesce a coinvolgere attivamente i giovani e “a conciliare – ha concluso – sport, divertimento e pensiero”. Concetto ribadito anche dall’assessore alle politiche dello sport, Sebastiano Pino, e dall’assessore alla cultura, Daniela Ursino, due aspetti che trovano il loro naturale connubio nel “Messina Olymparty” che, negli ultimi anni, ha avuto una crescita esponenziale e può vantare anche il sostegno del CONI, rappresentato dal delegato provinciale Aldo Violato, e del Cus Unime ASD del presidente Nino Micali. Successivamente, Francesco Giorgio, vice presidente regionale CSEN Comitato provinciale di Messina, ha annunciato altre importanti novità: alle tante discipline già previste, si aggiungerà il fitness, specialità sportiva in crescita, e si cercherà anche di organizzare, all’interno della manifestazione, il campionato nazionale di beach volley, altra iniziativa per confermare il “Messina Olymparty” come una realtà positiva della nostra città. Infine, la conferenza stampa si è conclusa con la presentazione e proiezione del video promozionale, che accompagnerà la quinta edizione della convention musicale e sportiva.

Commenta su Facebook

commenti