Santa Teresa non ha presentato la domanda di iscrizione. Anche per Palmi niente A2

Serie B1 FemminileIl Santa Teresa Volley seconda classificata alla Final Four

La rinuncia al prossimo campionato di serie A2 da parte del Santa Teresa Volley che ormai da giorni circolava nell’ambiente è purtroppo adesso diventata ufficiale. Si sono chiusi a mezzogiorno i termini per la presentazione delle domande di iscrizione ai Campionati di Serie A1 e A2 e il sodalizio jonico ha comunicato formale rinuncia. Il Volley Palmi non ha presentato domanda, mentre Soverato e Caserta sono le uniche rappresentanti del sud.  Marsala rientra tra le società di riserva che possono essere ripescate in seconda serie.

Riportiamo qui di seguito il testo completo della nota della lega:
Si sono chiusi oggi alle ore 12 i termini per la presentazione delle domande di iscrizione ai Campionati di Serie A 2017-18. Nei tempi e nelle modalità previste dal Regolamento di Ammissione ai Campionati, sono pervenute alla Lega Pallavolo Serie A Femminile le richieste di iscrizione dalle seguenti società:

Serie A1 Femminile
Imoco Volley Conegliano (TV)
VBC Pallavolo Rosa Casalmaggiore (CR)
Agil Volley Novara
Volley Bergamo
River Volley Modena
Pallavolo Scandicci Savino del Bene (FI)
Futura Volley Busto Arsizio (VA)
Azzurra Volley San Casciano (FI)
Pro Victoria Pallavolo Monza
Polisportiva Filottrano Pallavolo (AN)
Robursport Pesaro

Serie A2 Femminile

SAB Volley Legnano
Volley Soverato
Trentino Rosa
Polisportiva A. Consolini S.G. Marignano
Volley Millenium Brescia
Chieri 76 Volleyball
Volley Hermaea Olbia
Volalto Caserta
AZ Zambelli Orvieto (TR)
Unione Volley Montecchio Maggiore (VI)
Collegno Volley (TO)
Teodora Casadio Ravenna
VBC Cuneo Granda Volley (CN)
Libertas Trieste (richiedente diritto sportivo da Properzi Volley 2000 Lodi)
Polisportiva Due Principati Volley Baronissi (SA) (richiedente diritto sportivo da GS Porto Robur Costa Ravenna)
La FIPAV ha confermato la partecipazione del Club Italia al prossimo Campionato di Serie A2.
Le società Promoball VBF Montichiari e Lilliput Settimo Torinese hanno annunciato ufficialmente la propria rinuncia all’iscrizione al Campionato di Serie A2 2017-18. La società Volley Nike Palmi non ha presentato domanda di iscrizione. Infine, la società Santa Teresa Volley (ME), neopromossa dalla Serie B1, ha comunicato formale rinuncia.

Hanno presentato richiesta di iscrizione nella lista delle società di riserva per il ripescaggio in Serie A2: LPM Pallavolo Mondovì e
Wealth Planet Perugia e Marsala Volley.

Al termine dei lavori di verifica della Commissione di Ammissione ai Campionati, il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A Femminile consegnerà alla FIPAV l’elenco delle formazioni aventi i requisiti necessari per l’iscrizione e la partecipazione ai Campionati di Pallavolo Femminile di Serie A1 e di Serie A2 2017/18. Operazione che dovrà completarsi entro il 14/07/2017.

Commenta su Facebook

commenti