Presentata l’attività di Beach Volley 2018 targata FIPAV

Fipav MessinUn momento della conferenza stampa

Presso il Lido Kamar di Venetico, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della stagione estiva 2018 targata Fipav Messina. All’incontro hanno preso parte il presidente del comitato territoriale messinese, Alessandro Zurro, il vice presidente Fipav Messina, nonché responsabile del settore Beach Volley, Roberto Bombara, il Commissario Arbitri Fipav Messina, Massimo Marchello, Nellina Mazzulla, coordinatore tecnico, uno degli ideatori dell’Olimparty Messina, Alfredo Finanze, Giovanni Di Mauro, tecnico della Pallavolo Oliveri, società che si appresterà ad organizzare una tappa di beach, ed infine Gianpiero Composto, proprietario del Lido Kamar.

Beach Volley Vulcano

Uno scatto di Beach Volley del torneo di Vulcano del 2017

Per il secondo anno consecutivo, il comitato territoriale messinese concentra i suoi sforzi, con l’aiuto di due scuole di beach della provincia, la Sicily Beach Volley School e l’ABC beach volley school, su uno sport che sta diventando sempre più amato e praticato: “E’ un progetto che stiamo costruendo mattoncino su mattoncino. – ha dichiarato il presidente Alessandro Zurro – Dopo il grande evento conclusivo dell’anno scorso a Vulcano, quest’anno ricomincia la stagione estiva 2018. L’obiettivo sarà quello di lavorare su tutta la provincia e sui nostri giovani. Proprio per questo il comitato sarà aperto a qualsiasi iniziativa. Una delle novità di quest’anno, sarà la collaborazione con l’Olimparty Messina, e per questo ringrazio Alfredo Finanze. Abbiamo inoltre riorganizzato la struttura per cercare di diventare sempre più professionisti del settore. Avremo dunque un’area organizzativa, di cui si occuperà Nelly Mazzulla, un’area segreteria con a capo Vittoria Guadagnini, e l’area tecnica con i maestri di beach Nelly Mazzulla e Giuseppe Staiti e l’assistente Carmelo Mazza. Questa struttura avrà lo scopo di aiutare le società, dal punto di vista organizzativo e tecnico, tutte le società che vorranno fare beach volley”. L’attività federale di beach ha dunque preso il via. Il calendario prevede 5 eventi under 19, ai quali se ne potrebbe aggiungere un sesto, un torneo 2×2 beach 1, che si terrà durante l’Olimparty, un torneo 2×2 beach 3 al Lido Kamar, e poi altre attività collaterali, sia amatoriali che non, su tutto il territorio messinese. L’attività si concluderà a settembre con i campionati italiani di Beach Volley del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, che si terranno a Vulcano dal 6 al 9. Zurro ha infine lanciato una chicca per tutti gli appassionati di beach volley: “L’attività di quest’anno non si concluderà con la stagione estiva, ma continuerà anche nella stagione invernale”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti