Positivo l’incontro con il Rettore: il Cus Unime si iscriverà al torneo di A2

Cus UnimeI giocatori del Cus Unime a bordo vasca

Si è svolto questa mattina il previsto incontro del Rettore Salvatore Cuzzocrea con il Consiglio direttivo del Cus Unime. A conclusione della riunione, a cui hanno preso parte anche il Prorettore vicario Giovanni Moschella e il Prorettore agli Affari generali Luigi Chiara, il Consiglio direttivo ha manifestato la volontà di procedere tempestivamente all’iscrizione della squadra di pallanuoto al campionato di serie A2. Il Magnifico ha espresso grande soddisfazione per la decisione assunta dal Cus, che permetterà così il proseguimento delle attività agonistiche della squadra.

Cus Unime

Nino Micali e Sergio Naccari del Cus Unime

Martedì scorso d’altronde, l’Università aveva precisato che, con una apposita convenzione rinnovata nel mese di maggio 2019 (in attuazione della legge 394/1977), è stata affidata al Cus Unime la gestione degli impianti sportivi universitari, con le modalità ed i termini previsti dalla stessa. “Inoltre l’Amministrazione d’Ateneo, al fine di potenziare ulteriormente le attività sportive universitarie – aveva aggiunto il Rettore –, nell’anno 2019 ha cofinanziato per un importo pari a 202.931 euro i progetti presentati dal Cus Unime ammessi a finanziamento parziale della Regione Siciliana”. 

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva