Poljicak-Van Assche e Pedone-Leclercq le finali del 30esimo “Stagno d’Alcontres”

Jovanovic e PoljicakDoppio maschile: Van Assche Rodenas, il presidente del Ctv Antonio Barbera e i vincitori Jovanovic e Poljicak

A contendersi il trofeo della XXX edizione dello “Stagno d’Alcontres” saranno Mili Poljicak e Luca Van Assche in campo maschile e Giorgia Pedone e Maella Leclercq in campo femminile. Il primo ad arrivare in finale è stato il croato Mili Poljicak che ha superato in due set il cagliaritano Niccolò Dessì. Il tennista italiano dopo aver perso il primo set 6-0 ed esser andato sotto per 3 a 0 nella seconda partita ha uscito fuori l’orgoglio e ha recuperato, sprecando pure una importante palla break sul 4 pari. Alla fine, però, i colpi pesanti e la maggiore freschezza di Poljicak hanno avuto la meglio.

Lo Surdo e Clauzel

Flavia Lo Surdo, componente consiglio direttivo Ctv, e Leo Clauzel, vincitore Consolation maschile

Nell’altra semifinale il parigino Luca Van Assche si è imposto in due set contro il montenegrino Matija Samardzic. Van Assche si stava complicando la vita nel secondo set: avanti 5 a 2 ha sprecato due match point sul 5 a 3 e uno sul 5 a 4 per poi chiudere al quarto tentativo 7-5.

In campo femminile una strepitosa Giorgia Pedone si è aggiudicata il derby italiano con Giulia Martinelli. La giovane tennista palermitana, dopo una prima fase di studio e di equilibrio (2 a 2 con 4 break), ha preso il largo mettendo in difficoltà l’avversaria con improvvisi cambi di gioco, accelerazioni da fondo, andando anche a rete a prendersi il punto.

Vani Impe e Waligora

Le vincitrici del doppio femminile Amelie Vani Impe e Amelia Waligora

Domenica la Pedone affronterà la transalpina Maelle Leclercq che non ha avuto tante difficoltà nel venire a capo del match con la svizzera Karolina Kozakova, apparsa appagata dopo il successo nel turno precedente contro la numero uno del seeding, l’inglese Matilda Mutavdzic.

Nel doppio successi per la coppia Luka Jovanovic-Mili Poljicak (6-2 7-6 a Luca Van Assche-Pedro Rodenas) nel maschile e Amelie Van Impe-Amelia-Amelia Waligora (6-1 6-1 a Sofia Johnson-Hannah Smith) nel femminile.

Il francese Leo Clauzel, infine, si è aggiudicato il “Consolation” maschile battendo in tre set Matteo Covato. Domenica, dunque, l’atto finale. Alle 9 si comincia con la finale maschile fra Mili Poljicak e Luca Van Assche. A seguire (non prima delle 10.30) le ragazze Giorgia Pedone e Maelle Leclercq.

Johnson e Smith

Sofia Johnson e Hannah Smith seconde classificate nel doppio femminile

Semifinali maschili
Mili Poljicak (Cro) b. Niccolò Dessì (Ita) 6-0 7-5
Luca Van Assche (Fra) b. Matija Samardzic (Mne) 6-3 7-5
Finale (ore 9): Mili Poljicak (Cro) vs Luca Van Assche (Fra)

Semifinali femminili
Maelle Leclercq (Fra) b. Karolina Kozakova (Sui) 6-1 6-3
Giorgia Pedone (Ita) vs Giulia Martinelli (Ita) 6-2 6-1
Finale (non prima delle 10.30): Maelle Leclercq (Fra) vs Giorgia Pedone (Ita).

Doppio maschile: Jovanovic-Poljicak b. Rodenas-Van Hassche 6-2 7-6 (5)
Doppio femminile: Van Impe-Waligora b. Johnson-Smith 6-1 6-1
Consolation femminile: Habiba Farouk (Egy) b. Emma Ottavia Ghirardato 4-2 1-4 4-1
Consolation maschile: Leo Clauzel (Fra) b Matteo Covato (Ita) 4-1 3-5 4-2

Per tutti gli aggiornamenti live sugli incontri visita la pagina Facebook della manifestazione o il sito del Ctv.

Commenta su Facebook

commenti