Piazza: “A Messina voglio rilanciarmi”. Cinque gol nel test con la Messana

Alessio PiazzaAlessio Piazza ha accusato un problema a un ginocchio (foto Francesco Saya)

Tra i volti nuovi più attesi in casa Messina c’è sicuramente il promettente esterno offensivo Alessio Piazza, sul quale il Lecce ha scommesso con un contratto quinquennale. Dopo una decina di reti con l’Under 17 del Palermo e le tre marcature con la Primavera del Parma, il trasferimento in Puglia, dove però è arrivata soltanto una decina di apparizioni.

Fiorani

Il neo-acquisto Fiorani subito in campo (foto Francesco Saya)

“Il mio obiettivo è sicuramente quello di dare il massimo per rilanciarmi dopo due anni caratterizzati da infortuni e problemini – ha ammesso Piazza ai microfoni dell’ufficio stampa –. Oltre al Lecce vanto le esperienze nei settori giovanili di Palermo e Parma, che mi hanno dato tanto, essendo due club molto importanti”.

Originario di Agrigento, Piazza torna nella sua terra, dove mancava dal 2019: “Le mie prime sensazioni sono state molto positive. È una piazza molto importante e per me un ritorno a casa. Non ci giocavo da molto dopo le parentesi a Parma e Lecce. È un piacere tornare in Sicilia”.

Acr Messina

Il Messina sceso in campo nel secondo test con la Messana (foto Francesco Saya)

Auteri punta sulla sua esplosività, anche se nelle prime due amichevoli estive, in cui ha firmato tre reti complessive, la prima contro l’Unipomezia a Roma, due contro la Messana a Messina, non è mancato anche qualche richiamo perché il tecnico non ama gli eccessivi individualismi.

“Le mie caratteristiche sono la velocità e l’uno contro uno. Cerco di esprimere tutto negli ultimi trenta metri. L’obiettivo stagionale? Voglio fare bene per questa maglia gloriosa e dare tutto quello che ho. Spero di andare il più avanti possibile insieme al Messina. Qui è tutto davvero molto bello, mi sono venuti i brividi a ripensare ai tempi della serie A”.

Mattia Matese

Il centrocampista Mattia Matese è apparso in palla (foto Francesco Saya)

Nel pomeriggio sul sintetico della Cittadella Universitaria dell’Annunziata è andato in scena intanto il secondo test estivo. Per il Messina cinque reti nell’allenamento congiunto con la Messana, che disputerà il prossimo campionato di Promozione. Auteri ha schierato un undici imbottito di under, tenendo fuori svariati over, in vista dell’ulteriore test in programma lunedì a Santa Lucia del Mela contro il Città di Taormina.

Nel 3-4-3 tanto caro al tecnico hanno trovato posto Lewandowski tra i pali, Fazzi, Angileri e Celic in difesa, Nicosia, Simonetti, Matese e il neo-acquisto Fiorani in mezzo al campo, Piazza, Zuppel e Napoletano in attacco. Le reti sono state firmate da Fazzi, Angileri, Piazza – autore di una doppietta –, e dal giovane D’Amore, subentrato nel corso della ripresa.

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma