Pgs Luce e Mortellito brindano al successo. Oliveri, Peloritana e Meriven ko a testa alta

La squadra del Mortellito

E’ un momento positivo per la PGS Luce che vince 2-1 contro La Madonnina una sfida molto importante in ottica salvezza nella penultima giornata d’andata del campionato di Serie C1 di calcio a 5. La gara si sblocca solo allo scadere della prima frazione di gioco grazie al gol di Bucca. Nella ripresa il pari di Licciardello, poi Irrera sigla la rete che vale la vittoria e il sesto posto. Il Mortellito si scatena contro l’Inter Club Villasmundo, imponendosi con un netto 6-1. Miragliotta, Piccolo e Massaro a segno nel primo tempo, ancora Miragliotta e due volte Galli completano la goleada nella ripresa. Biancorossi ora quartultimi a quota 12.

Meriven sconfitto ad Acireale

L’Oliveri cede tra le mura amiche per 3-4 davanti al Leontinoi. Alla squadra di Spinella non basta una buona prova, condita dalle reti di Consolo (2) e Bruno. Gli ospiti conquistano l’intera posta per effetto dei centri di Passanisi (tripletta) e Di Benedetto. Il Meriven esce sconfitto per 3-1 dalla sfida di Acireale. Vana la marcatura di Di Dio. Ko anche la Peloritana, battuta 2-1 dall’Augusta. Per i messinesi a bersaglio D’Urso. Negli altri incontri del dodicesimo turno, lo Sporting Catania blocca (2-2) la capolista Arcobaleno Ispica e il Futsal Mascalucia si porta così a -6, superando 4-1 in trasferta il Kamarina. Il 23 dicembre l’ultima giornata del girone d’andata.

Risultati 12. giornata: Kamarina-Futsal Mascalucia 1-4, La Garitta Acireale-Meriven 3-1, Mortellito-Inter Club Villasmundo 6-1, Pgs Luce-La Madonnina 2-1, Oliveri-Leontinoi 3-4, Augusta-Sport Club Peloritana 2-1, Sporting Catania-Arcobaleno Ispica 2-2.

Classifica: Arcobaleno Ispica 31, Futsal Mascalucia 25, Leontinoi 23, Sporting Catania, La Garitta Acireale 20, Pgs Luce 18, La Madonnina, Kamarina, Augusta 16, Oliveri 13, Mortellito 12, Meriven 11, Inter Club Villasmundo 8, Sport Club Peloritana 5

Commenta su Facebook

commenti