Pgs Luce e Mortellito si aggiudicano i derby contro Meriven e Meriense

Pgs Luce-Meriven

Vittoria da record per la Pgs Luce che si impone per 3-2 nel derby contro un mai domo Meriven e consolida il secondo posto in classifica nel campionato di serie C1 di calcio a 5, a quota 37 punti, sempre a -5 dalla capolista I Bruchi (10-3 esterno su La Madonnina). A passare in vantaggio sono i padroni di casa con Pannuccio, ma immediato arriva il pareggio di Gitto sugli sviluppi di un calcio di punizione. Costanzo, prima dell’intervallo, firma il 2-1 per gli uomini di mister Martelli. Nella seconda frazione Pannuccio insacca in rete di tacco per il terzo gol della Pgs Luce. Dopo il palo colpito da Foti, gli ospiti accorciano le distanze con Llinas Vives. Nel finale Fiumara salva il risultato.

Il Mortellito festeggia dopo la vittoria per 5-4 contro la Meriense

Prima ed importante affermazione esterna del Mortellito che nell’altro derby della diciannovesima giornata supera per 5-4 la Meriense. La tripletta di Bertirossi e i centri di Costantino e Abate fruttano i tre punti ai biancorossi. Meriense a bersaglio con Zanetti (2), Vieira e Ventura. Il Montalbano esce sconfitto per 5-4 dal confronto sul campo del Kamarina C5. Nota positiva il rientro del pivot Cangemi che ritrova anche il gol dopo 4 mesi di stop per infortunio. Ad opera di Ravidà e Mendes Rafael Goncalves (2) le altre marcature. Decidono Reale (tripletta), Alessandrà e Occhipinti. Terzo il Catania C5 che regola 2-1 La Garitta Acireale. Pari (3-3) tra Megara Augusta e Città di Leonforte che raggiungono la Meriense a 32 punti. Infine, I Calatini-Inter Club Villasmundo 4-11.

Classifica: I Bruchi 42 punti, Pgs Luce 37, Catania C5 34, Città di Leonforte, Megara Augusta, Meriense 32, Kamarina 29, La Madonnina 28, Inter Club Villasmundo, La Garitta Acireale 25, Meriven 20, Mortellito 16, Montalbano 13, I Calatini C5 11.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva