Petrocco: “Attendiamo le mosse del Messina. Magliocchetti ha lasciato la città”

Un primo piano di Daniele Magliocchetti

Da martedì a venerdì è stato in riva allo Stretto, in modo che lo staff tecnico del Messina potesse valutarne la condizione atletica. Ed ai nostri microfoni il direttore sportivo Danilo Pagni si è già esposto, evidenziando che Grassadonia ed i suoi collaboratori hanno già avuto modo di apprezzarne il buono stato di forma. Daniele Magliocchetti, giallorosso in pectoris, aveva d’altronde preso parte alla “Indian Super League” fino al 20 dicembre, con la maglia del Pune City, affidato alle cure dell’ex tecnico della Reggina Franco Colomba.

Daniele Magliocchetti con la divisa del Pune City, con cui ha disputato fino al 20 dicembre la "Indian Super League"

Daniele Magliocchetti con la divisa del Pune City, con cui ha disputato fino al 20 dicembre la “Indian Super League”

A fare il punto sulla trattativa che dovrà consentire l’approdo in biancoscudato del difensore centrale ex Ascoli e Reggiana è il suo procuratore Giancarlo Petrocco, già portiere del FC nella stagione 2007/2008: “Daniele dopo avere sostenuto quattro giorni di allenamenti ha fatto rientro a casa, in attesa della chiamata da parte della società. Anche se abbiamo ricevuto altre offerte, Messina resta la nostra priorità. Sarebbe un piacere lavorare in una realtà importante, con persone così competenti in dirigenza. C’è peraltro un grande legame con la città, che avverto in prima persona e che ho già trasmesso al ragazzo. Valuteremo quindi con serenità l’eventuale offerta dell’ACR, in modo da procedere alla formalizzazione dell’intesa”.

A presentare Magliocchetti alla nostra testata è stato lo stesso Colomba, al rientro dall’esperienza asiatica: “Daniele è davvero un ottimo difensore centrale, abituato ad agire sul centro-sinistra. Molto bravo in fase di marcatura, anche grazie alla sua altezza, è mancino ed è abbastanza raro trovarne uno che giochi in mezzo alla difesa. Un professionista serio, che all’occorrenza può giostrare da terzino: infatti l’ho impiegato anche sulla fascia”.

Daniele Magliocchetti in azione con la maglia della Reggiana, con cui ha trovato maggiore continuità in carriera

Daniele Magliocchetti in azione con la maglia della Reggiana, con cui ha trovato maggiore continuità in carriera

Il 28enne è cresciuto nel vivaio della Roma, ha vinto lo scudetto “Primavera” con i capitolini, prima di esordire in A e B con Cagliari, Verona e Triestina. Positivo il biennio in Prima Divisione con la Reggiana (31 presenze ed un gol) e l’esperienza di Ascoli nei primi sei mesi del 2014. Il Messina ha già tesserato tre suoi concittadini: Ciciretti, subito grande protagonista in queste prime tre gare del 2015, l’esperto Mancini, che dovrà però saltare per squalifica la prossima gara con la Reggina, ed il portiere Berardi, chiuso per la verità da un Iuliano in gran forma. Aggregato a quelli che potrebbero essere i suoi nuovi compagni, proprio in vista di un eventuale tesseramento, c’è un quinto romano, il centrale difensore Riccardo Serpieri.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti