Per il Città di Villafranca match clou a Belvedere

fase di giocoPer il Città di Villafranca scocca l’ora dell’atteso confronto con l’Atletico Belvedere. La squadra tirrenica, capolista del girone F di Serie B con 22 punti collezionati in otto giornate, sarà impegnata domani (sabato 7 dicembre) in terra calabrese contro l’attuale seconda forza del torneo. L’Atletico Belvedere, che con 42 gol fatti detiene il miglior attacco del raggruppamento, si trova attualmente a quattro lunghezze dalla vetta, ma con una gara in meno per il rinvio del match con il Kroton C5. Undici i giocatori convocati dal tecnico Antonino Rinaldi, che può contare sull’intera rosa a disposizione: i portieri Calogero Avanzato, Paolo Lo Buglio e Domenico Porcino; i laterali Marcus Ferreira, Pedro Orofino, Christian Piccolo e Angelo Spadaro; i laterali-pivot Andrea Di Trapani, Vincenzo Di Carlo e Roberto Nocera; l’universale Rafael Elaine Salomao.

A presentare la prossima sfida è stato il direttore sportivo Guido Mandini: “Giungiamo a questo appuntamento nel momento migliore. Non abbiamo nulla da perdere e scenderemo in campo consapevoli dei nostri mezzi. L’Atletico Belvedere ha una squadra composta da giocatori di categoria superiore e resta dunque la più forte del torneo. Noi eravamo partiti con l’obiettivo di centrare una tranquilla salvezza e per quanto raccolto abbiamo superato ogni aspettativa, guadagnando anche la qualificazione alla Coppa Italia”.

Il ds Guido Mandini

Il ds Guido Mandini

Sul grande rendimento della squadra Mandini aggiunge: “Ero certo delle potenzialità dei ragazzi, ma mi hanno favorevolmente sorpreso per lo spirito e l’abnegazione con cui si sono allenati giorno dopo giorno, seguendo le direttive del mister che ha forgiato un gruppo totalmente nuovo. Molti hanno compiuto un salto praticamente doppio, non avendo mai disputato prima in carriera questa categoria”.

Con appena undici gol al passivo il Città di Villafranca vanta la difesa meno battuta a livello nazionale. Mandini analizza in questo modo il dato: “La migliore difesa è l’attacco, specie se si attua una pressione costante sull’avversario. Così si spiega il nostro primato in fatto di reti subìte. Vanno inoltre rimarcate le prestazioni fornite dai portieri Avanzato e Lo Buglio”.

Per Atletico Belvedere-Città di Villafranca, in programma sabato 7 dicembre, con calcio d’inizio alle 16.30, designati arbitro 1 Cristian Cavicchiolo di Bassano del Grappa; arbitro 2 Luca Mario Vannucchi di Prato. Crono: Luigi Alessi di Taurianova.

Il programma della nona giornata del girone F di Serie B (sabato 7 dicembre): Catanzaro C5-Azzurri Conversano, Atletico Belvedere-Città di Villafranca, Putignano-Fata Morgana, Futsal Melito-Mirto, Sammichele-Kroton C5, Sant’Isidoro-Virtus Rutigliano.

 

Commenta su Facebook

commenti