“Penalty Awards”: Fabio Buda nominato miglior calciatore della Prima Categoria siciliana

Prestigioso riconoscimento per il capitano del Camaro, che si piazza al primo posto tra i calciatori degli otto gironi regionali. La premiazione nel corso della manifestazione che si è tenuta al Palazzo della Cultura di Catania.

Un’altra soddisfazione per il Camaro nel corso di una stagione che, seppur ormai conclusa, continua a regalare gratificazioni alla società e ai suoi tesserati. In questo caso il risultato prestigioso di cui andar fieri è quello raggiunto da Fabio Buda, premiato nel corso dei “Penalty Awards” come miglior giocatore della Prima Categoria siciliana. La manifestazione, collegata alla trasmissione “Penalty” di Video Mediterraneo, si è tenuta nel cortile Platamone del Palazzo della Cultura di Catania e nel corso della serata sono stati assegnati i riconoscimenti a calciatori, tecnici e dirigenti delle formazioni dilettantistiche siciliane dei campionati di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria. Per concorrere con Buda come miglior giocatore di Prima Categoria erano stati selezionati, tra tutti i calciatori degli otto gironi siciliani, Claudio Sottile del Barcellona e Piero Ruggeri del Belpasso. Ma ad avere la meglio è stato l’attaccante neroverde, uno dei trascinatori del Camaro nella stagione che ha portato al salto di categoria e autore di 21 reti tra campionato e Coppa Sicilia. Un premio meritato per un giocatore di rango superiore che va, però, anche idealmente esteso a compagni, staff e società per la bella annata appena vissuta. C’è, inoltre, un particolare non da poco che ha reso il momento ancor più emozionate per Fabio Buda: il premio vinto è infatti intitolato alla memoria dell’indimenticato Enzo Berti, di cui Buda è stato compagno di squadra nel 2012 al Città di Messina.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com