Patti senza Dispinzeri tiene testa sul campo della Tiber Roma (76-68)

Patti BasketNino Sidoti Patti Basket

Sconfitta contro la Tiber Roma per Patti che vede riavvicinarsi Battipaglia corsaro a Cagliari, non bastano le ottime prove di Fowler (21), Antonino Sidoti (17) e Alberto Mazzullo (11).

I bluarancio tornano alla vittoria, restituendo il referto giallo ai pattesi, riprendendosi anche la differenza canestri nel caso di scontro diretto. Ancora senza Bertoldo e Napolitano, vittoria sfiorata tre giorni fa a Catanzaro con un Ricciardi monumentale (34pt in 40 di gioco con 35 di valutazione per un classe 81), questa volta la squadra di Coach Polidoriporta a casa il risultato. Con un Ricciardi più umano, con “solo” con 17pt ed 8 assist, sugli scudi senza dubbio Ridolfi che si prende una doppia doppia meritatissima (13pt, 12rt), ma anche un Santucci tarantolato in versione iceman (non solo perchè glaciale uscendo dalla panchina), con 6/11 da 3pt.da urlo. Partita vivace per lunghi tratti, che vive di fulminanti fast-break, alternati a ritmi più cadenzati, per infiammarsi nuovamente. All’inizio è Fowlervs Algeri. I due tengono in scacco gli avversari, ospiti che però tirano con l’80%’nel primo quarto. Alla festa si unisce DalSasso che sporca una infinità di palloni. Ricciardi non nega assist a nessuno, regalando back-door per un felicissimo Ridolfi che ringrazia e consegna. Patti non molla, restando a contatto. Nella terza frazione, riesce quasi nell’impresa di riprendere la testa. È il momento decisivo della partita. Coach Sidoti ributta dentro Il suo quintetto, confidando in Fowler e Mazzullo, con quest’ultimo brillante su entrambe i lati del campo. La Tiber risponde con intelligenza, restando fedele al piano partita, senza farsi prendere dalla foga di chiuderla. Lentamente il divario si allarga. Nel finale, colpo di coda dei siciliani che con quel +4 da difendere dell’andata, tentano il tutto per tutto. La Tibercontrolla, difendendo la differenza canestri. Prossimo impegno nel week-end a Salerno. Classifica mossa e quota 20 punti raggiunta.

Alberto Mazzullo (Patti Basket)

Tiber Basket Roma – Playa Hotel Patti 76-68
Parziali: 21-22, 28-21, 9-12, 18-13
Tiber Basket Roma: Santucci 24 (3/5, 6/11), Ricciardi 17 (5/13, 1/4), Ridolfi 13 (6/12, 0/1), Valentini 10 (5/8, 0/0), Andrea Dal sasso 6 (2/3, 0/0), Reali 3 (0/0, 1/4), Moretti 2 (1/2, 0/0), Algeri 1 (0/3, 0/1), Padovani 0 (0/2, 0/3), Galli, Frisari, Serrano. All: Polidori
Tiri liberi: 8 / 20 – Rimbalzi: 42 19 + 23 (Ridolfi 12) – Assist: 22 (Ricciardi 8)
Playa Hotel Patti: Fowler 21 (4/4, 3/10), Ant. Sidoti 17 (3/5, 1/3), Mazzullo 11 (5/5, 0/0), Busco 6 (3/5, 0/2), Piperno 6 (0/1, 1/2), Pappalardo 4 (1/3, 0/0), Al. Sidoti 2 (1/1, 0/1), Ettaro 1 (0/0, 0/0), Pekovic 0 (0/1, 0/0), E. Sidoti. All: Sidoti
Tiri liberi: 19 / 33 – Rimbalzi: 27 3 + 24 (Pappalardo 7) – Assist: 9 (Ant. Sidoti 6)

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti