Pari tra SIAC e Meriven, il Mortellito stende la Pgs Luce. Gear Sport promossa in B

Mortellito-Pgs Luce

La Gear Sport è matematicamente promossa in Serie B. Nella terzultima giornata del campionato di serie C1 la formazione ennese ha centrato l’obiettivo con la vittoria ottenuta contro il Città di Leonforte per 5-2. Gear Sport a quota 55 punti, frutto di 17 vittorie, quattro pareggi a e tre sconfitte, ormai irraggiungibile a +8 sulla seconda posizione.

SIAC e Meriven

Nel derby giocato al “PalaNebiolo” è finita 1-1 tra SIAC e Meriven. Ospiti in vantaggio nel primo tempo grazie alla rete di Walter Giordano. Nella ripresa, ha ristabilito la parità Giuseppe Bruno. I ragazzi allenati da Massimiliano Fede hanno fallito in extremis un tiro libero. Entrambe mantengono le rispettive posizioni in zona playoff: SIAC quarta con 43 punti, Meriven quinto, una lunghezza dietro.

L’altro derby di giornata è andato al Mortellito, vittorioso per 3-1 contro la Pgs Luce. Dopo lo 0-0 con cui si era concluso il primo tempo, nella seconda frazione le reti biancorosse di Marchetta, Miragliotta e Pellegrino. Con Fiumara, invece, l’unico centro della squadra di mister Salvatore Battiato, che era privo degli indisponibili Bucca e Fumia. Il Mortellito sale a 29 punti ed è più vicino alla salvezza, mentre la Pgs Luce vede ormai lontana la permanenza in C1. In tal senso sarà fondamentale il risultato del recupero di mercoledì tra Città di Sortino e La Garitta Acireale.

Risultati 24. giornata: Città di Sortino-Catania C5 6-3, Futsal Gela-Sporting Catania 6-3, Gear Sport-Città di Leonforte 5-2, Inter Club Villasmundo-La Garitta Acireale 4-2, La Madonnina-Kamarina 5-2, Mortellito-Pgs Luce 3-1, Siac-Meriven 1-1.

Classifica: Gear Sport 55, Città di Leonforte, Catania C5 47, Siac 43, Meriven 42, La Madonnina 39, La Garitta Acireale 34, Mortellito 29, Kamarina, Sporting Catania 28, Inter Club Villasmundo 27, Città di Sortino 24, Pgs Luce 19, Futsal Gela 11.

 

Commenta su Facebook

commenti