Pari con il Lamezia, arriva il primo punto stagionale per la Pgs Luce

MartelliMartelli, allenatore della Pgs Luce

Sorride dopo sei ko consecutivi la Pgs Luce Messina, che nell’impianto di Montepiselli ha conquistato il primo punto stagionale fermando l’Ecosistem Lamezia nel recupero della sesta giornata del girone H di Serie B. Padroni di casa che passano subito a condurre dopo appena due minuti, quando Pannuccio imbuca in area per Costanzo che con un colpo di tacco insacca alle spalle di Sperlì. I calabresi in più di un’occasione si rendono pericolosi dalle parti di Fiumara, colpendo a più riprese i legni della porta peloritana con Scervino.

La Pgs Luce durante le fasi di riscaldamento pre-gara

Il muro della Pgs Luce, andata al riposo in vantaggio, regge fino al dodicesimo della ripresa. Pereira con un filtrante serve De Masi, che da due passi batte Fiumara e insacca il pareggio del Lamezia. La gara rimane in equilibrio fino alla fine, con i peloritani che rischiano di subire un nuovo affondo calabrese ma anche di portarsi nuovamente in vantaggio, con i tentativi di Costanzo, Bruno, Pannuccio e Boccaccio. La sfida però termina sul finale di 1-1, dimostrando i progressi della formazione di Martelli rispetto alle prime disastrose uscite. La strada verso la zona salvezza rimane comunque in salita per la Pgs Luce Messina, che sabato prossimo ospiterà nell’impianto di Montepiselli la Pro Nissa, nel primo match di ritorno valido per il quattordicesimo turno.

Pgs Luce Messina-Ecosistem Lamezia 1-1
Marcatori: 2’ pt Costanzo, 12’ st De Masi
Pgs Luce Messina: Fiumara, Fallico, Bucca, Lauro, Irrera, Costanzo, Smedile, Boccaccio, Bruno, Pannuccio, Cardile, Foti.  All – Martelli.
Ecosistem Lamezia: Mastrellone, Caffarelli, Montesanti, D’Agostino, Mantuano, De Masi, Morelli, Scervino, Deodato, Pereira, Sperlì, Gatto.  All – Carrozza.
Arbitro 1: Alessandro Alfredo Cartisano della sezione di Reggio Calabria
Arbitro 2: Antonio Muriano della sezione di Reggio Calabria
Cronometrista: Concetto Fabiano della sezione di Messina
Ammoniti: Bucca (P), Montesanti (L)

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva