Pareggio senza reti a Salerno per i Giovanissimi del Messina

La rosa dei Giovanissimi del Messina

Continua la striscia positiva dei Giovanissimi del Messina fatta di una vittoria esterna e tre pareggi. Nella Salernitana esordio in panchina per Ciro Ginestra, giocatore sino a poche settimane fa accostato al Messina di Grassadonia. A seguire la partita anche il Direttore Fabiani. Non sfigura la squadra di Mister Crisafulli, anzi nella prima parte gestisce la gara con un continuo possesso palla. La cronaca: al 2′ inizia subito il Messina con Gianmarco Di Stefano lanciato in profondità da Maisano e fermato dall’arbitro pe un presunto fuorigioco. Al 6′ la migliore occasione di passare in vantaggio per i giallorossi. Lancio di Balsamà che pesca Di Vincenzo, l’attaccante supera il centrale avversario, scarta anche il portiere ed inspiegabilmente manda fuori con la porta spalancata. Al 10′ si vede la Salernitana con un angolo dalla destra di Crispino e Meo che anticipa Gullo. Al 13′ tiro di Balsamà, para Capasco. Al 18′ rocambolesca azione giallorossa con Tritone che va giù sul vertice sinistro dell’area. Batte la punizione lo stesso Tritone per il colpo di testa di Di Vincenzo fermato dall’assistente per fuorigioco. Al 23′ punizione dalla trequarti per la Salernitana, batte Ferrara verso il secondo palo, arriva Cafariello e tira ma Meo blocca. Al 28′ tiro dai venti metri di Balsamà che vede il portiere fuori dai pali, palla alta sopra la traversa. Al 32′ tiro cross dalla destra di Crispino e Meo con un colpo di reni manda in angolo. anche nella ripresa la prima azione è del Messina. Al 1′ lancio di Maisano su Gianmarco Di Stefano che appoggia per il tiro di Di Vincenzo, anticipato all’ultimo istante. Al 12′ ancora il Messina parte in contropiede con il neo entrato Aiello servito da Barbera, tiro sul primo palo e parata del portiere. Al 15′ ancora una buona occasione per i giallorossi, gran botta dai venti metri di Gianmarco Di Stefano e palla che scheggia la traversa. Al 18′ Chiofalo salva la porta di Meo chiudendo alla disperata su Di Meo che aveva superato De Luca.

1524823_1479766552276850_7687271126050639773_nAl 21′ palla gol per la Salernitana, angolo di Ferrara diretto sul secondo palo, rinvio della difesa, Tambasco stoppa con la mano senza che l’arbitro se ne avveda e tira in porta, il portiere giallorosso Meo respinge sulla linea. Al 25′ Di Meo dalla destra mette in mezzo, rinvia De Luca su Capaccio che svirgola il tiro. Al 28′ il Messina cerca di colpire di rimessa con Chiofalo per Di Stefano che verticalizza per Aiello fermato per un dubbio fuorigioco. Al 36′ l’ultima occasione è per la Salernitana. Di Meo intercetta una palla che mette in mezzo all’area, Capaccio, ancora una volta, stoppa con la mano e tira a botta sicura, Meo para respingendo sui piedi di Gullo, il cui diagonale viene salvato sulla linea da De Luca.

GIOVANISSIMI NAZIONALI
SALERNITANA-MESSINA 0-0
Salernitana: Capasco, Zinno, Caccavallo, Ferrara, Lardo, Petillo, Crispino (17′ st Tambasco), Galeotafiore, Vitale (9′ st Capaccio), Gullo, Cifariello(2′ st Di Meo). All. C. Ginestra
Messina: Meo, Iacono (27′ pt Barbera), Mirabile, Maisano, De Luca, Chiofalo, Tritone (25′ st Lo Vecchio), Balsamà, Di Vincenzo (14′ st Aiello), Di Stefano A., Di Stefano G. (36′ st Triolo). All. A. Crisafulli
Arbitro: G. Di Lorenzo di Agropoli (Sa)

Commenta su Facebook

commenti