Palmese stangata: sei turni di squalifica per Galeano. Igea Virtus senza Dall’Oglio

Maurizio Dall'OglioEsperienza pugliese per Maurizio Dall'Oglio (foto Puccio Rotella)

Stangata per la Palmese dal Giudice sportivo di Serie D. Sei giornate di squalifica a Francesco Galeano, “per avere, calciatore non presente in distinta, fatto indebito ingresso sul terreno di gioco e colpito con un violento pugno allo
stomaco un calciatore avversario che rimaneva a terra per circa un minuto richiedendo l’intervento dei sanitari. Tale condotta ingenerava una rissa che coinvolgeva più persone. Successivamente si dirigeva indebitamente nell’area degli spogliatoi dove veniva identificato grazie ad un dirigente accompagnatore della società”. Tre turni di stop, inoltre, per Mario Artistico, due a Bruno Gori, uno a Danilo Cucinotti, più una multa alla società di 1.500 euro. Ecco gli altri provvedimenti disciplinari dopo la prima di ritorno. Tre giornate di squalifica a Sciacca (Sancataldese), una a Dall’Oglio (Igea Virtus), Di Pietro (Portici), Marino (Paceco), Gonzalez (Cittanovese), Malerba (Roccella), Ficarrotta (Sancataldese). Nessuno squalificato in casa Messina. Per Rosafio è arrivata la prima ammonizione stagionale. Ammende alle società: 1.000 euro alla Sancataldese, 900 alla Nocerina.

Commenta su Facebook

commenti