Ossidiana Messina in passerella per un fine benefico

OssidianaI ragazzi dell'Ossidiana

Ossidiana Messina in passerella. I ragazzi della società cittadina di pallanuoto hanno festeggiato la recente promozione in serie B in modo inusuale, ma con un fine lodevole, partecipando alla prima edizione di “Estate Solidale – Moda Mare”.

La manifestazione, organizzata dal Lions Club Messina Thyrrenum in collaborazione con la Fidapa, si è svolta alla Marina del Nettuno – Yachting Club, dove hanno sfilato dieci giocatori: Gabriele D’Agostino, Francesco Cama, Cristiano Sarno, Francesco Marino, Emanuele D’Anzi, Pietro Denaro, Marco Lo Prete, Andrea Vinci, Daniele Bonansinga ed il capitano Mattia Vinci.

Ossidiana

Un momento della sfilata

Al di là degli applausi e dei consensi ricevuti, è stata la motivazione dell’iniziativa a rendere speciale questa loro esperienza; il ricavato della serata andrà, infatti, in beneficenza.

“Abbiamo voluto sottolineare l’importanza sociale dello sport, anche come strumento di benessere e salute – ha dichiarato il presidente del Lions Club Messina Thyrrenum Pino Sarnoe consideriamo l’Ossidiana un’eccellenza del nostro territorio. Quest’anno, tra le tante difficoltà legate all’impiantistica, ha centrato un risultato di assoluto prestigio, conquistando la ribalta nazionale con una squadra ricca di atleti cresciuti nel vivaio”.  

Prosegue, intanto, quotidianamente, alla piscina di Villa Dante, l’attività dell’Ossidiana coordinata da Nicola Germanà, che è felice di accogliere tutti i giovani che intendono conoscere direttamente in acqua l’affascinante mondo della pallanuoto.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti