Nuovo successo per l’ottava edizione del torneo Tommasino Bacciotti. Milazzo subito fuori dal podio

Fucka alla premiazione del Tommasino Baciotti
A Firenze si è chiusa l’ottava edizione per il torneo giovanile intitolato alla memoria di Tommasino Bacciotti, che ha visto partecipare 24 squadre proveniente da sette Regioni di tutta Italia, in un torneo di solidarietà che aiuterà la fondazione omonima.  I padroni di casa della Sancat, insieme a Pvm, Affrico e Florence hanno fatto incontrare più di trecento Aquilotti (nati negli anni 2005-2006) in più di sessanta partite in tre giorni.
L’asso Gregor Fucka  presente alla premiazione, ha consegnato la coppa alla vincitrice Menssana Siena, che ha superato la Romiti Forlì in finale. Terza piazza per la Sancat che ha regolato nella fanalina il Minibasket Milazzo del presidente Nello Principato. Ottimo il cammino dell’entourage mamertino che ha debuttato superando in sequenza Cecina e Laurenziana e si è qualificato senza affanni ai quarti di finale.
Premiato il numero 7 Ceredi, della Romiti Forlì, quale miglior giocatore della rassegna, mentre il premio Bacciotti è andato al PonteVecchio (Bo), quello fair play alla Polisportiva Val di Mugnone.
Il torneo nel suo complesso, giocato tra PalaSancat, San Marcellino, PalaAffrcio e PalaPVM si è confermato tra i più importanti della categoria, riunendo un incredibile numero di atleti sotto il segno della solidarietà e della festa. Ottimi biglietti da visita per il basket e la città di Firenze.
Quarto posto finale per il Minibasket Milazzo

Quarto posto finale per il Minibasket Milazzo

Commenta su Facebook

commenti