Numeri da record per la Messina Marathon-Trofeo UniCredit

Cresce l’attesa per l’ottava edizione della Messina Marathon-VII Trofeo UniCredit, organizzata dalla Polisportiva Odysseus del presidente Antonello Aliberti. La Maratona “Antonello da Messina” scatterà domenica 24 gennaio alle ore 9. Confermato il percorso dell’anno scorso, con partenza e arrivo a Piazza Unione Europea. Due giri, secondo il regolamento, per la Maratona da 42,195 km, uno per la Mezza, l’ottava “Eufemio da Messina”, da 21,097 km.

Un momento della conferenza stampa di presentazione

Un momento della conferenza stampa di presentazione

Nel ricco programma anche la sesta Shakespeare Run di 9,550 km e il Fitwalking, camminata non agonistica di 9,550 km, con un importante fine solidale, in quanto verrà donato in beneficenza 1 euro per ogni partecipante. I numeri delle iscrizioni all’evento podistico hanno premiato gli sforzi dell’organizzazione che ha preferito anticipare la data rispetto alle precedenti edizioni. E’ stata superata, infatti, quota 900 atleti, record assoluto per la manifestazione. Una quota destinata ad aumentare ulteriormente nelle prossime ore. Nel dettaglio, fin qui, sono 209 gli atleti per la Maratona, 500 per la Mezza e 211 per la Shakespeare Run.

Il campione mondiale Saro Presti

Il campione mondiale Saro Presti

Per la prova principale spicca la presenza di Massimo Buccafusca dell’Atletica Partinico, già vincitore nel 2014. Tra i candidati al successo finale c’è anche Giovanni Cavallo della Podistica Messina. Per le donne, da segnalare, Cinzia Sonsogno della Podistica Capo d’Orlando che si impose nell’ultima edizione della gara e Lara La Pera della Fiamma Rossa Palermo. Per la Mezza, invece, su tutti Attilio Alessandro, tesserato per l’Atletica Sicilia e Massimo Lisitano della Podistica Messina. Tra le società è proprio la Podistica Messina la più rappresentata con 48 iscritti, seguita da Proform Road Runners (40) e Stilelibero (37). Curiosità: Antonino Micali è l’uomo meno giovane con i suoi 76 anni, mentre Elena Nardiello risulta la meno giovane con 62. Edoardo Misurelli, 19 anni, e Maria Giovanna Giunta, 27, i più giovani.

Testimonial dell’ottava Messina Marathon-VII Trofeo UniCredit Saro Presti, pluricampione del mondo di Muay Thai, e Massimo Vincenzo Modica, tra i simboli dell’atletica messinese. Saranno presenti, inoltre, il Sindaco Renato Accorinti, l’Assessore allo sport Sebastiano Pino e il Delegato provinciale del Coni Aldo Violato. L’organizzazione rinnova dunque l’invito ai cittadini a lasciare l’auto a casa e a godersi una sana giornata di sport.

Commenta su Facebook

commenti