Nino Romano Milazzo, vittoriose la Seconda Divisione e le formazioni giovanili

Nino Romano MilazzoLa formazione della Seconda Divisione vittoriosa contro la Fly Volley

Altre quattro vittorie per le giovanili della Nino Romano. Nel confronto del “PalaCiantro” con la Sicily BVS, l’Under 14 si è imposta 3-1 (25-19, 25-18, 23-25, 25-13). Sono state necessarie attenzione e sacrificio per riuscire a spuntarla davanti all’ottima prova della formazione di Villafranca Tirrena. Prossimo turno in trasferta domenica 18 dicembre con inizio alle ore 10, presso la Palestra “Primo Nebiolo” di Messina contro la Ssd Unime.

Nino Romano

L’Under 14 della Nino Romano di mister Giovanni Maccotta

Soddisfatto mister Giovanni Maccotta: “Ruotando tutte le giocatrici abbiamo conquistato una bella vittoria di squadra. Credo sia stata una gara piacevole anche se non sempre giocata benissimo. Brave le ragazze a trarre i giusti spunti per migliorarsi dagli episodi della gara. Contento della loro prestazione e complimenti alla squadra avversaria. Ho trovato davvero molto interessanti alcune loro giocatrici. Ne sentiremo parlare”.  

Nella gara valida per la quarta giornata di andata del Trofeo “Angelo Sottile”, giocata al “PalaCiantro” contro la Ssd Unime, è arrivata un’altra vittoria per la formazione Under 16 guidata da mister Mauro Maccotta e Maurizio Foti. 3-0 il risultato finale (25-23, 25-23, 25-20). Le mamertine guidano la classifica del girone B a punteggio pieno e torneranno in campo, ancora in casa, il 10 gennaio 2023, alle ore 17:30, contro la Trinisi Pace del Mela.

Nino Romano Milazzo

Giovanni Maccotta guida l’Under 14 della Nino Romano Milazzo

Arriva il successo anche per il gruppo Under 18 allenato da mister Mauro Maccotta e Federica Lo Duca che, nella massima categoria giovanile, ha superato – nella gara valida per la quarta giornata di andata del Trofeo “Giovanni Rizzo” – l’Autoricambi Giorgianni Barcellona con il risultato di 3-1 (25-17, 27-25, 22-25, 25-16). Mercoledì 21 dicembre, alle ore 18:30, l’Under 18 concluderà l’anno solare sul terreno del Progetto Volley Sant’Agata.

La schiacciatrice Ilaria Prizzi ripercorre così la sfida: “Nel primo set abbiamo giocato tutte abbastanza bene, tenendo il ritmo di gioco costantemente alto; dal secondo il livello di concentrazione si è abbassato e, infatti, abbiamo iniziato a fare una serie di errori, tra battute e ricezione, ma, nonostante ciò, alla fine siamo riuscite a ritrovare l’equilibrio e a vincere. Nel terzo set ognuna di noi ha concesso troppo all’avversario, che ha saputo approfittare del nostro calo di prestazione, aggiudicandoselo. Nel finale di partita siamo rientrate tutte mentalmente nel gioco, concentrandoci a dare il meglio e portando altri tre punti a casa”.

Nino Romano

Maurizio Foti allena la Seconda Divisione della Nino Romano

Esordio con vittoria per la Seconda Divisione femminile, a Rocca di Caprileone, sul terreno della Fly Volley. 0-3 il risultato finale (6-25, 11-25, 12-25). Mister Maurizio Foti ha colto l’occasione per far esordire tutte le ragazze inserite in organico: “È stato importante rompere il ghiaccio nel modo giusto. Al di là delle valutazioni tecnico-tattiche, credo che la partita ci possa dare piccoli spunti di riflessione per capire su cosa lavorare per migliorarci. L’idea è di dare alle ragazze stimoli diversi per la loro crescita sportiva. Molte di loro potrebbero trovarsi a giocare con ragazze di età superiore, magari più esperte, mentre finora si sono scontrate sempre contro le loro pari età, giocando solo campionati giovanili”.

Per Ketty Caragliano un ritorno atteso dopo il Covid: “Ero molto emozionata, ma grazie al mister che mi ha dato fiducia, dopo quasi due anni di inattività, sono tornata in campo a giocare. Le mie compagne sono molto giovani ma nonostante le differenze di età abbiamo creato un bel gruppo”. Prossimo turno sabato 17 dicembre alle ore 18, presso il “PalaCampagna” di Saponara contro la Sicily BVS f.lli Anastasi.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.