Nibali al lavoro in Croazia: il debutto in Argentina nel mese di gennaio

Nibali si allena in CroaziaSelfie in allenamento per Nibali

Il Bahrain Merida scalda i motori in Croazia. La nuova formazione di Vincenzo Nibali è al lavoro per preparare la stagione del debutto. Tutti i riflettori sono puntati sullo “Squalo dello Stretto”, capitano unico della neonata formazione emira. L’obiettivo dichiarato già da tempo sarà la conquista del terzo titolo al Giro d’Italia. La corsa rosa del centenario partirà da Alghero il 5 maggio, per concludersi – dopo 3572 chilometri di battaglia – a Milano il 26 maggio.

Vincenzo Nibali

Vincenzo Nibali in posa ad Abu Dhabi (foto Ansa)

Messina sarà protagonista il 10 maggio, con l’arrivo della quinta tappa. I tifosi peloritani potrebbero avere la gioia di vedere il proprio beniamino arrivare in riva allo Stretto con indosso il simbolo del primato, infatti l’arrivo della quarta tappa al Monte Etna permetterà agli scalatori di contendersi già la maglia rosa. Bisognerà, dunque, farsi trovare pronti. Per questo motivo i pretendenti alla vittoria finale hanno già iniziato a pedalare con determinazione effettuando sedute di allenamenti importanti e lavori intensi.

Debutto – Nel primo ritiro della Bahrain Merida si è parlato anche di programmi. Nibali sfoggerà la maglia del nuovo team al Tour de San Juan, dal 24 al 29 gennaio. Gli altri impegni, in successione, dovrebbe essere: Abu Dhabi Tour (23 – 26 febbraio); GP Larciano, in programma il 5 marzo; Tirreno Adriatico (8 – 14 marzo), gara già vinto inpassato, nell’edizioni 2012 e 2013.

Vincenzo Nibali

Lo squalo dello Stretto inseguirà il tris rosa? (foto Ansa)

Prima del Giro – La grande novità è la rinuncia alle Classiche e in particolare alla Liegi Bastogne Liegi. La Classica Monumento della Ardenne è stata da sempre considerata da Nibali una delle sue corse preferite, ma quest’anno il campione siciliano dovrà rinunciarci per seguire al meglio la preparazione in vista del Giro d’Italia. Bisognerà essere in buone condizioni già dalla partenza di Alghero, per questo Nibali ha deciso di partecipare al Giro di Croazia, in programma dal 18 al 23 aprile. La gara croata presenta un tracciato impegnativo, ideale per affinare la condizione in vista della corsa rosa.

The following two tabs change content below.

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!