Nelle sale del Castello di Spadafora la mostra fotografica “Spot di Sicilia”

E’ stata inaugurata nelle sale del Castello di Spadafora la mostra fotografica Spot di Sicilia. Con l’evento espositivo si conclude il corso di formazione per giovani fotografi siciliani, ideato e diretto dalla Dottoressa Cristina Lopresti, storica dell’arte e referente dell’Associazione non profit Spazio Aperto del Tirreno.

Il workshop moda

Il progetto è stato finanziato dalla Regione Siciliana nell’ambito della Linea di intervento n. 1 “Giovani talenti” – “Giovani protagonisti di sé e del territorio (CreAZIONI giovani)” e si è svolto nelle sedi messe a disposizione dall’Amministrazione Comunale di Spadafora (partner istituzionale di Spot di Sicilia insieme all’Amministrazione Comunale di Villafranca Tirrena). I Tutor hanno reso protagonisti i partecipanti,  ragazzi di età compresa tra i 14 e i 24 anni non compiuti, valorizzandone il talento e guidandoli attraverso il mondo della fotografia professionale. I workshop sono stati dedicati alla fotografia di matrimonio (Tutor Michele Grillo), paesaggistica/di ritratto (Tutor Antonio Giocondo), di moda/eventi/pubblicità (Tutor Mimmo D’Arrigo) e alla documentazione dei beni storico artistici (Tutor Alessandro Mancuso). L’offerta formativa è stata arricchita inoltre dal laboratorio sull’elaborazione digitale dell’immagine (Tutor Michela Lizzio) e dal seminario sull’ideazione/allestimento di una mostra fotografica (Tutor Cristina Lopresti). L’incontro, aperto al pubblico, dal titolo “Il fotografo freelance e il mondo della pubblicità”, tenuto dal Tutor Giuseppe La Spada (l’artista digitale di origini milazzesi, vincitore dell’Oscar del web e regista del video del brano “L’Essenziale” di Marco Mengoni, ha collaborato più volte col compositore e premio Oscar Ryuichi Sakamoto) ha fornito ulteriori spunti di riflessione ai corsisti in merito alla costruzione del portfolio e allo sviluppo di un progetto creativo.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti