Nella stagione del 70° compleanno, il Cocuzza riparte da Stefano Calderone

I giocatori del Cocuzza capolista

La Società Sportiva “Peppino Cocuzza” di San Filippo del Mela si prepara ad un 2017 scoppiettante. Infatti proprio il prossimo anno la società  festeggia i 70 anni di attività:  le nozze di platino con la pallacanestro. Il 10 Agosto 1947 è la data di nascita della società fortemente voluta da tanti filippesi e da sempre sostenuta dalla famiglia Cocuzza, dal Presidente Lucio ai figli, in particolare Peppe e Pietro, ed oggi anche ai nipoti, Valentina e  Lucio.

Il dirigente Valentina Cocuzza

Il dirigente Valentina Cocuzza

La prossima stagione coinciderà con un anniversario importante e dovrà, quindi, essere vissuta alla “grande”, non soltanto in ottica prima squadra, ma anche con tutte le altre formazioni impegnate nelle varie competizioni. Lo scorso anno, in serie C, il team filippese ha raggiunto anzitempo la salvezza anche  grazie ad un esaltante inizio di campionato (6 vittorie nei primi sette incontri). “Il futuro – afferma il presidente Cocuzza, confermando l’iscrizione al prossimo campionato di serie C Silver –  dipende da quanto saremo bravi ad allestire un buon roster. Il nostro obiettivo rimane sempre la conquista della salvezza, compatibilmente con le esigue risorse economiche a nostra disposizione, sempre che l’Amministrazione Comunale ci dia un congruo sostegno economico”.

Stefano Calderone

Stefano Calderone

A livello tecnico, la società ha riconfermato il giovane coach Stefano Calderone. Il roster si baserà soprattutto sui giovani del ricco vivaio filippese, rinforzati da atleti pronti al sacrificio, non solo economico, per ripetere le performance dello scorso campionato e deliziare così il competente pubblico che affolla il palazzetto dello sport di piazzale Pertini. Anche il Cocuzza guarda al mercato estero, sono state avviate alcune trattative per portare a San Filippo un paio di stranieri di sicura affidabilità che possano permettere ai dirigenti di dormire sonni tranquilli.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com