Nel secondo turno di Coppa Area il Cus Unime cerca l’impresa a Catania

Si gioca Mercoledi 22 Ottobre al Campo Dusmet di Catania il secondo turno di Coppa Area di Hockey Prato che vedrà di scena la squadra del CUS Unime affrontare il quotato HCU Catania. La partita, che si giocherà in notturna alle ore 19.15, risulta sicuramente difficile per la formazione cussina, costretta ad affrontare il forte collettivo etneo che milita in Serie A2, dotato di diversi giovani giocatori di spicco e soprattutto di due elementi di assoluto spessore, quali i ghanesi Botsio e Baah.
Al CUS Unime l’arduo compito di dover mettere in campo una prestazione superba e di grande spessore atletico tattico, sfruttando l’attuale momento di appannamento dei catanesi causato da alcuni infortuni eccellenti; viceversa i ragazzi allenati da Giacomo Spignolo affrontano la trasferta galvanizzati dalla importante vittoria del primo turno di Coppa Area contro la Real San Cataldo, quando i messinesi dilagarono con un rotondo 6-0.
“Non voglio andare a Catania a fare la parte della vittima sacrificale, è l’unica cosa che chiederò alla squadra – dichiara il Tecnico Spignolo – nello sport niente è impossibile, quindi perché non sperare in un risultato a nostro favore? Certo, anche se il derby di A2 tutto siciliano di sabato prossimo farebbe pensare ad un possibile turnover precauzionale dei rientranti infortunati, la formazione di Richichi, pur rimaneggiata, è ugualmente un team di categoria superiore, quindi bisogna affrontarlo con il massimo rispetto ma al contempo senza nessun timore.”
Di seguito il probabile undici iniziale: Marco De Domenico, Federico Ficarra, Francesco Dandrea, Luca Maesano, Andrea Meesa, Giuseppe Ardizzone, Francesco Curreli, Federico Cardella, Andrea Provenzale, Emanuele De Gregorio, Roberto Sorte. All. Giacomo Spignolo

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti