Mortellito in vetta a +2 su Meriense e Catania C5. Savio ko a Leonforte

MortellitoL'esultanza dei giocatori del Mortellito

Nella decima giornata di Serie C1 il Mortellito s’impone per 5-1 in casa dell’Unione Comprensoriale ed è primo da solo in vetta alla classifica. A Giardini Naxos in gol Bertirossi nel corso del primo tempo. Nella ripresa raddoppia De Luca e, dopo l’espulsione di Massaro, va a segno ancora Bertirossi. Merlino accorcia le distanze per i padroni di casa, ma la squadra di mister Battiato chiude il discorso e arrotonda ulteriormente il bottino grazie alle reti di Mandanici e Miragliotta. Il Mortellito è capolista a quota 21, +2 sulla coppia composta da Meriense e Catania C5.

Meriense

Gianluca Piscardi, tecnico della Meriense

Ottima la prova della formazione di Piscardi che torna alla vittoria con il 6-2 inflitto, tra le mura amiche del “PalAlberti”, all’Inter Club Villasmundo, confermandosi come miglior attacco del torneo (53 reti). Si chiude, invece, sul 2-2 il confronto tra il Catania C5 e un ottimo Montalbano (doppietta di Ravidà). Milio e Di Prima per gli etnei. Sconfitto 2-1 il Domenico Savio a Leonforte. Non basta Pannuccio che aveva pareggiato i conti dopo la rete di Ipsale, decide l’autogol di Vita a pochi secondi dal termine. Nell’altro incontro del week-end La Madonnina-Città di Biancavilla 7-6.

La Classifica: Mortellito 21 punti, Meriense e Catania C5 19, Città di Leonforte 15, Montalbano 13, La Madonnina 12, Città di Biancavilla 10, Inter Club Villasmundo 7, Domenico Savio 4, Unione Comprensoriale, Futsal Rosolini 3.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva