Il Mortellito brinda al primo successo contro la Peloritana. Oliveri terzo, ko Pgs e Meriven

Mortellito-Peloritana

Il Mortellito si aggiudica il derby con la Peloritana conquistando la sua prima vittoria stagionale. E’ finita 5-3 per gli uomini di Carnazza la gara valida per la sesta giornata del campionato di Serie C1, andata integralmente in scena in anticipo mercoledì. In evidenza Miragliotta e Piccolo, autori di una doppietta a testa. Di Massaro l’altra realizzazione. Alla squadra di Carciotto, ora ultima da sola, non sono bastate la doppietta di Toscano e il centro di Magazzù. Fa festa anche l’Oliveri, piegando tra le mura amiche con un secco 3-0 l’Augusta. Bertino, Coppolino e Bruno confezionano il tris per la formazione allenata da Spinella, diventata adesso la terza forza del torneo.

L’Oliveri vittorioso 3-0 contro l’Augusta

Cade in casa la Pgs Luce, battuta a Montepiselli per 3-1 da La Garitta Acireale. Vana la firma di Bucca, con Privitera (due volte) e Sorbello utili ai granata per ottenere i tre punti. Sconfitto di misura il Meriven, nonostante una buona prova e la marcatura di Giuffrida. Il Futsal Mascalucia si impone 2-1 grazie a Bertone e Ficili, riducendo a due punti il distacco dalla vetta. L’Arcobaleno Ispica rimedia, infatti, il suo primo ko: 8-5 in casa del Leontinoi. La Madonnina supera 4-3 l’Inter Club Villasmundo, mentre termina 4-4 il confronto tra Kamarina e Sporting Catania. La settima giornata è in programma sabato 11 novembre. Spicca la sfida tra la capolista Arcobaleno Ispica e l’Oliveri.

Risultati 6. giornata: Kamarina-Sporting Catania 5-5, La Madonnina-Inter Club Villasmundo 4-3, Leontinoi-Arcobaleno Ispica 8-5, Pgs Luce-La Garitta Acireale 1-3, Mortellito-Sport Club Peloritana 5-3, Futsal Mascalucia-Meriven 2-1, Oliveri Calcio a 5-Augusta 3-0.

Classifica: Arcobaleno Ispica 15, Futsal Mascalucia 13, Oliveri Calcio a 5 12, La Garitta Acireale 11, Leontinoi, Kamarina 10, Pgs Luce, Sporting Catania 8, La Madonnina, Inter Club Villasmundo 7, Mortellito 5, Augusta, Meriven 4, Sport Club Peloritana 2.

 

Commenta su Facebook

commenti