Monza Camp 2022, a Milazzo una settimana di divertimento e formazione tecnica

Monza Camp 2022Alcuni partecipanti al Monza Camp 2022 di Milazzo

Si è chiusa un’intensa settimana di sport, all’insegna del divertimento sul campo e di numerose attività collaterali, per gli iscritti al Monza Camp 2022. La società brianzola, neopromossa in massima serie, ha scelto lo stadio “Marco Salmeri” di Milazzo per l’atteso evento giovanile reso possibile grazie alla preziosa collaborazione dell’Asd Torregrotta 1973 del patron Leo Saija e del dirigente Mario Nastasi.

Monza Camp 2022

Il Monza Camp 2022 a Milazzo

Sotto il cocente sole della città del Capo, in uno stadio presentatosi nelle migliori condizioni come manto erboso, è andata in scena la seconda edizione del camp estivo 2022, dopo che la prima si svolse proprio nella vicina Torregrotta. Una collaborazione proficua, che vede le rispettive società lavorare alacremente a livello di formazione e di attività di base. Il club lombardo era rappresentato in Sicilia dal responsabile del settore giovanile, l’ex calciatore Roberto Corallo, che ha potuto dare continuità a quanto avvenuto già nei mesi scorsi con una delegazione presente mensilmente a Milazzo per dispensare consigli e accrescere la formazione dei tecnici locali sulle metodologie di allenamenti. Presente anche Fabrizio Faro, osservatore del Monza per la regione Sicilia. La società mamertina ha ringraziato l’Amministrazione comunale e l’assessore Antonio Nicosia per la vicinanza dimostrata e le famiglie che hanno sposato l’evento, consentendo ai propri figli di iscriversi in buon numero.

Autori

+ posts