Miss Mondo 2014, l’agente Valeria Pellegrino: “sei finaliste siculo-calabre su 50, un bel risultato”

Mario Vitolo e valeria Pellegrino alle sue spalle, circondati dalle finaliste siculo-calabre di Miss Mondo

Sei ragazze della propria scuderia, su 50 finaliste nazionali attualmente in lizza a Gallipoli per il titolo 2014 di Miss Mondo. Numeri rispettabili per Valeria Pellegrino e Mario Vitolo, responsabili per Calabria e Sicilia del concorso, al termine delle prefinali nazionali conclusesi nelle ultime ore nella ridente cittadina salentina. “Torniamo oggi dalle prefinali – dice Valeria – e come tutti gli anni ci piazziamo molto bene tra la rosa delle 50 finaliste. La cosa importante è che, per tutte, comprese le escluse, rimane comunque un’esperienza meravigliosa, a livello umano e professionale, tant’è vero che le ragazze rientrano sempre soddisfatte ed entusiaste. Le iscrizioni crescono ogni anno e per noi agenti regionali significa che sul territorio si fa un buon lavoro, ed è quello che raccomandiamo anche a tutti i nostri collaboratori sparsi nelle due Regioni. Attendiamo con ansia adesso i risultati della finale del 13, alla quale come ogni anno saremo presenti”.

Logo Miss Mondo

Logo Miss Mondo

Pensa che tra queste 6 ragazze ci possa essere l’erede delle messinesi Claudia Russo, Tania Bambaci e Jessica Bellinghieri?

Sono ottimista sul fatto che comunque le nostre finaliste faranno la loro bella figura. Sono molto giovani, ma abbastanza mature per una coroncina di responsabilità….per adesso va bene così”.

Quest’anno però nessuna tra le prefinaliste messinesi è entrata in finale….

Messina è entrata da pochissimi mesi con Patrizia Casale nostra nuova collaboratrice che ha fatto appena una serata. C’erano Desiré Prinzivalli e Giulia Lembo, ma sono state eliminate. Il tour riparte a luglio per il 2015: Miss mondo non si ferma mai, quindi avremo modo di lavorare più a lungo su questa provincia”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com