Milazzo conquista il derby con l’Orsa Barcellona e prosegue la sua rincorsa in classifica

Il Minibasket Milazzo

Milazzo fa suo il derby con l’Or.Sa Barcellona e si posiziona alle spalle del Birrificio Messina e delle imbattute Alcamo e Torrenova.

Con una prestazione convincente il Minibasket Milazzo s’impone sulla squadra del Longano per 77-69 dedicando ai tifosi, numerosi sugli spalti, la prima vittoria della gestione Lucifero. Il team mamertino mostra tutti i suoi pregi (ottima gestione della squadra illuminata dal play Paride Spanò) ma anche i suoi difetti, in primis quello di non riuscire a tenere alta la concentrazione per tutti i 40′. Concentrato ed attento, Milazzo si aggiudica il primo ed il secondo parziale (25-20 e 19-9) andando al riposo lungo sul 43-29. Il calo alla fine del terzo periodo consente all’Or.Sa. Barcellona di avvicinarsi ai milazzesi pur rimanendo distaccati di nove punti. Nel finale torna l’equilibrio ma ormai i giochi sono fatti. Milazzo, sempre avanti, porta a casa il meritato successo.

Trascinata da un immenso Spanò (26 pt.), tra i migliori marcatori di Milazzo anche Italiano e Barbera in doppia cifra (15 e 13 pt.) ed Amato che ha chiuso con 9 punti. Prova energica e concreta anche per i giovani Claudio Giorgianni e Alessandro La Spada.

Minibasket Milazzo-Orsa Barcellona 77-69

Parziali: 25-20; 19-9; 12-18; 21-22.

Minibasket Milazzo: Spanò 26, Italiano 15, Barbera 13, Amato 9, Catanesi 6, La Spada 6, Giorgianni 2. All: Lucifero

OrSa Barcellona: Piperno 19, Radonjic 14, Gugliotta 10, Vukcevic 8, Raicevic 7, Biondo 6, Costantino 3, Mustacchio 2. All: Pirri

 

Commenta su Facebook

commenti